Biologico

pubblicato il

Biologico

Sì ad biologico senza se e senza ma: la qualità rende e te lo dimostriamo

Temi:
Categorie:

Ti potrebbe interessare anche


Al PD un altro Dieselgate sta bene. A noi no!

Nessun gioco al ribasso: servono misure più stringenti per evitare conflitti di interesse. Vogliamo l’inasprimento delle sanzioni e controlli effettuati non solo in uno Stato. Se è vero che da un lato l’accordo tra Stati membri prevede il monitoraggio dell’omologazione dei veicoli a livello dell’UE, dall’altro lato mina il senso della riforma stessa. Fondamentale è … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Investire nell’agricoltura italiana per rilanciare il Paese

L’agricoltura è in forte crisi, la pressione sui prezzi sia alla produzione che alla distribuzione, questi ultimi dettati dalla Grande Distribuzione Organizzata, sta letteralmente mettendo in ginocchio il comparto. Oltre a ciò vi è un elenco di problematiche che aggiungono difficoltà alle difficoltà. Eppure le soluzioni ci sono. Questo il mio intervento su Sveglia Trieste.

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Fondi europei: il pesce puzza dalla testa

Prendo spunto da un articolo che leggo sul Corriere a firma di Sergio Rizzo per fare qualche considerazione sull’utilizzo dei fondi europei, o meglio sul loro mancato utilizzo. L’articolo di fatto fotografa la situazione italiana, a dir poco raccapricciante per quanto riguarda l’utilizzo dei fondi, senza però andare alla radice del problema. Sì, è vero, … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Sofferenza animale, è ora di cambiare rotta a partire dall’etichettatura

Nei giorni scorsi ho presentato un’interrogazione parlamentare alla Commissione europea riguardo all’etichettatura delle carni bovine. Infatti, secondo uno studio pubblicato dalla Commissione stessa già nel 2015, il 52% dei consumatori europei si lamenta di non disporre delle sufficienti indicazioni e informazioni nell’etichetta e vorrebbe delle etichette che certifichino il rispetto del benessere degli animali allevati, … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare