ATAP: pieno appoggio ai consiglieri M5S

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Pieno appoggio ai consiglieri M5S: ATAP è un servizio primario e non va venduta, il voto segreto è l’ennesima beffa per i cittadini.

Anche in questa sede ribadisco il mio pieno appoggio ai consiglieri comunali M5S, ATAP é un servizio primario per i cittadini, non va venduto. Perché si vuole vendere una azienda con il bilancio in positivo e che potrebbe offrire ai cittadini dei servizi estremamente positivi? La politica del far cassa velocemente é l’ennesima prova di una classe dirigente che non fa il bene del proprio territorio ma che anzi ne ipoteca pesantemente il futuro.

ATAPOK

Inoltre la volontà della sinistra di una votazione segreta sulle quote ATAP é una ulteriore beffa: non ci deve essere nessun voto segreto: i cittadini devono conoscere i volti dei consiglieri che faranno la scellerata scelta di depredare il territorio.

Senza parlare dei possibili conflitti di interessi dal momento in cui Presidente Vagaggini ricopre molteplici incarichi pubblici e privati, cosí in un caso é Presidente di ATAP e in un altro vicepresidente di una partecipata, in un caso ancora ne detiene anche delle quote tramite una “legittima attivitá imprenditoriale personale”, tutte situazioni che fanno del controllato e del controllore lo stesso soggetto.

Anche in questo caso non faccio distinzione fra destra e sinistra, strategie diverse con un unico obiettivo: non curare gli interessi veri dei cittadini.

Ti potrebbe interessare anche


A Conegliano tutti in marcia per la salute!

Pieno sostegno ai cittadini di Conegliano che domani, giovedì 20 luglio, sceglieranno di marciare pacificamente per le strade della città per chiedere al sindaco Fabio Chies di bandire completamente l’uso dei pesticidi chimici nel comune. L’iniziativa, che parte dagli abitanti di Collabrigo, una frazione tra le colline che circondano la cittadina veneta, nasce dal fatto che queste … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Multinazionali europee: le mani sulle nostre municipalizzate

Ecco uno stupefacente stralcio del testo tratto dalla presentazione del Movimento 5 Stelle al convegno : “The Italian public debt in the Eurozone” – Camera dei Deputati – 3.7.2017. “Dal 1992, in un quarto di secolo, lo Stato ha messo sul mercato cespiti per un incasso equivalente a circa 170 miliardi. Eppure, nel frattempo, il … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


I cambiamenti della distribuzione alimentare potranno modificare la nostra vita?

Le vendite online crescono indiscutibilmente ed è plausibile che continueranno a crescere anche nei prossimi anni, spingendo al massimo sul suo vantaggio competitivo, che è un fortissimo marketing sul singolo cliente, mentre la distribuzione tradizionale arranca

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Produci frutta e verdura? Cogli l’occasione ora!

Nel programma “ frutta e verdura nelle scuole ” c’è un’ottima opportunità per i produttori locali che coltivano col sistema biologico, infatti il progetto europeo prevede che vanno incoraggiati gli acquisti locali, prodotti biologici, filiere corte e benefici ambientali. Quindi fatti sotto, segnalati alle aziende che danno il servizio di distribuzione di alimenti nelle scuole … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare