Si parla di: Beni Comuni e Servizi Pubblici


La qualità dell’acqua in Italia: ho sottoposto il caso al Parlamento Europeo

Un silenzio assordante quello che è stato calato sullo stato di salute dell’acqua di Pordenone. Tutti sapevano ma tutti sono stati zitti. Tranne  noi del Movimento Cinque Stelle che sulla questione di tutela delle acque e dei bacini abbiamo promosso diverse iniziative a livello locale ed europeo. Non da ultima un’interrogazione alla Commissione Europea circa … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Istituto Agrario Parolini di Bassano, un’eccellenza da sostenere

Recentemente ho visitato l’Istituto Agrario di Bassano “Parolini” e tramite gli attivisti locali ho incontrato due insegnanti che stanno portando avanti un programma scolastico improntato sulla coltivazione biologica. E’ confortante sapere che nelle scuole si “semini” questo tipo di cultura. Cercherò di fare la mia parte e diffondere questa impostazione nelle scuole che avrò occasione … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Acqua malata, classe politica immobile, chieste le dimissioni dell’Assessore Telesca

Tutti sapevano, ma tutti sono stati zitti: non si gioca sulla salute dei cittadini, non si ignorano i più basilari principi di trasparenza, che dovrebbero stare alla base dell’azione politica di ogni ordine e grado. Lo scandalo emerso tardivamente sull’inquinamento dell’acqua di Pordenone rappresenta la cartina al tornasole di una mala gestione politica che ha tenuto … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Il regalo di Renzi a chi ha inquinato le acque del Veneto

Oltre 300 mila cittadini veneti sono costretti a bere l’acqua di una delle falde acquifere più grandi d’Europa, quella di Almisano tra le province di Vicenza, Padova e Verona. Una falda tra le più inquinate del nostro Paese, per via della presenza massiccia delle sostanze perflouoro-alchiliche (PFAS), largamente usate nell’industria per impermeabilizzare tessuti e materie … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


StopTTIP, anche il Belgio chiede bloccare i negoziati!

“Questo Trattato può essere uno strumento di crescita e di nuova occupazione in Europa, a condizione che sia equilibrato, ma quello che è sul tavolo non sembra esserlo”. Parola del premier belga, Charles Michel, il cui governo è tradizionalmente vicino alle politiche dalla Commissione Europea. Ecco perché il suo No al TTIP pesa di più … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


IL #TTIP E’ FALLITO? VOGLIONO SOLO CHE ABBASSIAMO LA GUARDIA

Questa classe dirigente è ridicola e pericolosa. Non ha assolutamente a cuore i cittadini di cui dovrebbe tutelare gli interessi. Mi segnalate diversi articoli sul fallimento delle trattative del TTIP, il maxi trattato commerciale che Europa e Stati Uniti stanno negoziando da tempo, ma ad una lettura attenta quel che emerge è che lo stallo … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


TTIP, il risiko tra Usa e Ue sulle spalle dei cittadini

Nei negoziati per siglare l´accordo su commercio e investimenti tra Europa e Stati Uniti, tutto è in mano ai poteri forti. I cittadini e le loro tutele sono a rischio. Vi spiego perchè. VOLETE SAPERE COS´E´ IL TTIP? http://bit.ly/29Kn3MJ

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Strategia Alpina sia laboratorio di sostenibilità e tutela beni comuni

Tutela dei beni comuni, promozione di uno sviluppo sostenibile e senza ulteriore consumo di suolo, ma soprattutto una pianificazione che consenta di effettuare scelte consapevoli e ragionate. Questo è ciò che vogliamo dalla Strategia Alpina, l’Eusalp, ora all’esame della commissione per lo Sviluppo Regionale del Parlamento Europeo, dove sono relatore ombra per il Movimento 5 … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Trasporto pubblico locale, Turismo, Ambiente, Energia: vogliamo i vostri progetti

In commissione Sviluppo Regionale del Parlamento europeo sarò relatore ombra per la strategia Macroregionale Alpina (Eusalp) che coinvolge Friuli Venezia Giulia, Veneto, province autonome di Trento e Bolzano, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria. La strategia finanziera nuovi progetti di mobilità e connettività, progetti ambientali, energetici, di turismo sostenibile ed innovazione legati a priorità ed … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Il Gazzettino di Pordenone: Comune, le cinque mosse dei grillini

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Idroelettrico Fvg, necessaria gestione pubblica ma occhio ai poltronari

Il Bene comune deve essere garantito e salvaguardato, direttamente o indirettamente, da un sano Pubblico. E così deve essere anche per il settore idroelettrico in Friuli Venezia Giulia. La costituzione di una società deputata a svolgere un ruolo di garanzia per il settore idroelettrico non dovrà essere chiaramente l’ennesimo valzer di poltrone: potrebbe essere presieduta … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Idroelettrico, la regione FVG intervenga subito

In Friuli Venezia Giulia il settore idroelettrico, fondamentale per la nostra economia, si trova per lo più in mano a società extraregionali. Di recente, ben 23 centrali in Fvg (tutte, ad esclusione di Somplago e Ampezzo) sono passate da Edipower ad Edison transitando per la Società Elettrica Altoatesina (SEL). Questa operazione potrebbe avere ripercussioni pesanti … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

1 5 6 7 8