Si parla di: Protezione Consumatori, Mercato Interno


In Senato il CETA non deve passare!

Fermiamo l’accordo che i partiti hanno approvato tradendo i cittadini. L’ho detto più volte e continuo a ribadirlo: il CETA distrugge le piccole e medie imprese italiane a favore delle grandi multinazionali e mette a rischio il sistema di garanzie che tutelano consumatori e agricoltori. Il CETA non porterà nessun beneficio alla nostra crescita economica, … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Sul CETA non dobbiamo mollare! #StopCETA

Martedì 25 luglio il Senato italiano ha intenzione di ratificare il #CETA: mobilitiamoci e continuiamo a fare pressione per dimostrare, una volta di più, il nostro dissenso! Gran parte del Pd, insieme a Forza Italia, i Centristi di Pier Ferdinando Casini (CpE), ad Alternativa Popolare (AP) di Angelino Alfano e agli onestissimi del Gruppo Misto, intende … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Economia collaborativa: facciamo chiarezza!

Apriamo i giornali, accendiamo la televisione, e ci rendiamo conto che l’economia collaborativa, insieme alla globalizzazione, è diventata la tematica principale per quanto riguarda l’evoluzione del mercato del lavoro europeo. Spesso però, lo è diventata in modo problematico, quasi polemico direi, come fonte di preoccupazione e acceso dibattito. Io però credo che in questa sede … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Disabilità e accessibilità nei musei: il mio intervento a Telequattro

Venerdì scorso ho scorso partecipato ad un evento a Trieste, promosso dalla Consulta Regionale delle Associazioni di Persone Disabili e delle loro Famiglie del FVG-ONLUS, in occasione della presentazione del progetto europeo COME-IN (Cooperazione per una piena accessibilità ai musei-verso una maggiore inclusione). Il progetto COME-IN è finanziato dal Programma Interreg Central Europe e ha … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Proposta direttiva Bolkestein: aumenta la burocrazia e alimenta l’insofferenza dei cittadini

Ieri ho partecipato al dibattito sulla proposta della Commissione Europea sulla procedura di notifica delle norme nazionali che rientrano nel campo della direttiva servizi, meglio conosciuta come direttiva Bolkestein. In poche parole la Commissione parlamentare sul Mercato interno e la protezione dei consumatori (IMCO), di cui faccio parte, sta rivedendo la proposta della Commissione Europea, … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


MENO CARNE, PIU’ VEGETALI E FRUTTA E MENO LOBBY ?

Leggo sul Sole 24 Ore un articolo che si riferisce alle ultime rilevazioni ISTAT sui consumi degli italiani che denotano un calo nei consumi della carne ed un aumento dei consumi relativo alla frutta e alla verdura. Mi auguro che questa rilevazione non sia una fotografia ma il frame di un video che mostri una … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Malles 3 – Pesticidi 1. Il TAR dà ragione ai cittadini

Malles è stata una delle mie prime mete che ho visitato da quando ho iniziato a lavorare qui in Parlamento europeo. E’ un paese delizioso in Val Venosta il cui territorio vive principalmente di agricoltura. Un paese inserito in una vallata splendida, apparentemente intonsa, ma in realtà problematica proprio dal punto di vista della salute … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Mettiamo uno Stop definitivo all’era dell’usa e getta

eri sera sono intervenuto in Commissione IMCO su un tema che mi sta particolarmente a cuore, cioè sulla durabilità dei prodotti di largo consumo. In parole povere, sul fatto che da decenni ormai siamo incastrati in un meccanismo di “usa e getta” che oltre ad essere tutt’altro che etico non è più sostenibile. E’ un dato … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Nuovo regolamento agricoltura biologica: persa una grande occasione

Quella di oggi poteva essere una giornata di svolta, dove finalmente si ponevano le basi per un buon regolamento sull’agricoltura biologica e in cui vi era la possibilità di uniformare le regole a livello europeo. Se è vero infatti che da un lato non si sono peggiorate le cose, dall’altro non posso però affermare che … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Il CETA passa in commissione Affari Esteri al Senato, votato da PD e FI

Tra i nomi di coloro che hanno votato a favore ci sono Bruno Astore, Renato Schifani, Pier Ferdinando Casini, Mario Monti: nomi certamente non noti per aver dato un futuro migliore al nostro Paese e alla nostra economia. Il CETA in Aula non va presentato: continuate a sostenerci per evitare che questo trattato venga approvato … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Avanti Italia, il CETA non deve passare!

Oggi alle 13.00 il CETA verrà votato in Senato, in commissione Affari Esteri. Non smetterò mai di dirlo: il CETA distrugge le piccole e medie imprese italiane a favore delle grandi multinazionali e dà il via libera all’invasione dell’Ogm. Non di meno è incomprensibile come il Canada, un Paese che elargisce 3.3 miliardi di dollari … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


In piazza contro il CETA!

Il giorno è arrivato: domani, martedì 27 giugno, il Senato deciderà se ratificare o meno il CETA. Se questo trattato suicida per l’Italia e per l’Europa venisse effettivamente ratificato sarebbe l’ennesimo regalo alle solite grandi multinazionali dell’agroalimentare e metterebbe ancora più in difficoltà le nostre piccole e medie imprese. Arriveranno sui nostri scaffali prodotti che … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

1 2 3 4 17