Il CETA arriva in Senato!

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Dopo l’approvazione in Parlamento Europeo (http://bit.ly/2tnpVph), lo scandaloso trattato di libero scambio tra Unione Europea e Canada denominato CETA sbarca in Senato per la ratifica definitiva!

Non possiamo far passare questo accordo che mette a rischio le piccole medie imprese italiane e la salute dei nostri cittadini. (Clicca qui per saperne di più: http://bit.ly/2tIuEkM )

Purtroppo domani, giovedì 22 giugno, il testo dell’accordo sarà già votato in Senato!

noceta1

 

NON C’È PIÙ TEMPO: DOBBIAMO FARCI SENTIRE!

La Campagna Stop TTIP – Italia ha lanciato una mobilitazione permanente: ciascuno di noi può scendere in campo e contattare i senatori italiani chiedendo loro di votare #NO alla ratifica!

COSA FARE?

Partecipa oggi, martedì 20 giugno alle 12.00, al tweetstorming e al mailbombing per dire ai Senatori di VOTARE NO al CETA!

Scrivi ai Senatori che sei contrario a questo accordo e che se lo approveranno non avranno mai più il tuo voto!

Qui potete trovare tutte le email dei senatori (http://bit.ly/2rBk7pY), mentre qui potete trovare dei tweet già pronti per l’uso:

(http://bit.ly/2shxHm7) (http://bit.ly/2sJjKPp) (http://bit.ly/2sr0dAh) (http://bit.ly/2rLQLWe)

Non permettiamo a nessuno di mettere a rischio le nostre imprese e la nostra salute: urliamo forte e chiaro #StopCETA!

Ti potrebbe interessare anche


Programma Frutta e Verdura nelle Scuole: il 31 luglio si avvicina!

Care e cari insegnanti, pensate sia importante educare maggiormente i bambini al valore di una sana e corretta alimentazione? Pensate che nelle mense delle vostre scuole non vi sia abbastanza frutta e verdura? Allora non perdete tempo, fatevi avanti e spingete le vostre scuole a partecipare al programma Frutta e Verdura nelle Scuole prima del … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Difendiamo le radici del vino e della nostra Storia

La settimana scorsa ho partecipato ad un incontro pubblico che aveva per oggetto il futuro della viticoltura a partire dalle sue radici. Si è svolto a San Giorgio della Richinvelda, una piccola cittadina friulana che nel corso dei decenni si è specializzata nella produzione di “barbatelle”, cioè le piantine di vite di ogni qualità innestate … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Voto glifosato: ecco la verità!

In molti in questi giorni, proprio mentre mi trovo in Sicilia in vista delle elezioni, mi stanno chiedendo dei chiarimenti sul nostro voto sul glifosato: per far questo a mio avviso è fondamentale fare un passo indietro e comprendere tutti i passaggi salienti in merito a questa questione. Innanzitutto vi posso testimoniare che, nel corso … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Glifosato: il voto per il rinnovo da parte della Germania è l’esito di una faida tra partiti

Voci inquietanti si stanno rincorrendo nei corridoi di Bruxelles: voci di sgambetti, colpi alle spalle, regolamenti di conti all’interno della Grande coalizione tedesca, che si ripercuotono sulla scena europea. Sapevamo già che l’inaspettato voto della Germania (che si era sempre astenuta) a favore del rinnovo del #glifosato è stato quello determinante. Quello che non sapevamo … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare