Legge sul Biotestamento: le amministrazioni locali possono fare la loro parte

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

La proposta di legge sul biotestamento, che è ferma al Senato e ad un passo dall’essere approvata, deve essere calendarizzata quanto prima. Bisogna fare presto, mancano pochi mesi alla fine della legislatura. Perciò mi rivolgo a tutti voi, consiglieri comunali: raccogliamo con forza e con cuore l’appello di Mina Welby per l’approvazione definitiva sul biotestamento. In una mozione da poco approvata a Reggio Emilia, i consiglieri M5S hanno impegnato il Sindaco a sottoscrivere tale appello: https://www.associazionelucacoscioni.it/wp-content/uploads/2017/10/Appello-dei-Sindaci.pdf . E’ un tema su cui il M5S si è speso molto; non lasciamo che questo lavoro sia vano, non lasciamo senza risposta le attese e le speranze di tanti cittadini! @Matteo Mantero @Silvia Giordano @M5SCamera. Qui sotto trovi il link dove puoi scaricare l’ODG da presentare al tuo comune come ha fatto il Gruppo consiliare di Reggio Emilia:

OdG art20 23-10-17 Biotestamento

 

Scarica qui l’ordine del Giorno:

 

Temi:
Categorie: Italia

Ti potrebbe interessare anche


La “Premiata Sartoria Sinistra”

“The never ending story” tra MdP e Pd, con appendici pisapiane, si arricchisce di un nuovo capitolo. “Basta siete inaffidabili”, “fate azioni non di sinistra”, “strappiamo”, “vi votiamo contro”, “siamo fuori dalla maggioranza”. Anzi, forse no, parliamone”. E prima ancora Pisapia che cuce con Mdp e poi strappa per tornare a ricucire col PD. Con … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

Temi:
Categorie: Italia

Il sogno diventa realtà: con Rousseau abbiamo dato una svolta alla partecipazione

Sabato scorso ho partecipato assieme a tanti attivisti e portavoce, all’incontro celebrativo dei 10 anni dal V-day. Con l’occasione abbiamo presentato la piattaforma Rousseau ai cittadini, che è l’attuazione del sogno di Gianroberto Casaleggio e di fatto la colonna portante del pensiero del MoVimento 5 Stelle: la partecipazione.  Ed è proprio su questo tema che … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

Categorie: Europa, Italia, Video

Alimentazione: una scelta consapevole durante la spesa è fare politica

L’agricoltura non deve essere un sistema di speculazione economica. Dobbiamo incentivare delle filiere, possibilmente quelle a km 0, dove la qualità è messa davanti a tutto. Ecco perché quando parliamo di alimentazione dobbiamo coinvolgere i cittadini: anche solo fare una spesa consapevole può fare la differenza, è in quel momento che determiniamo in che direzione … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Politica alimentare europea: da Hogan nessun passo verso la Politica Agricola Alimentare Comune (PAAC)

Un’altra occasione persa: anche questa volta purtroppo, nonostante la comunicazione della Commissione, presentata dal Commissario responsabile per l’Agricoltura e lo Sviluppo Agricolo, Phil Hogan, portasse il titolo “Futuro dell’alimentazione e dell’agricoltura”, nessun passo avanti è stato fatto per trasformare la PAC in PAAC, Politica Agricola Alimentare Comune. Di fatto, di questa comunicazione pochissimo riguardava l’alimentazione. … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare