Made in Italy in Cina: non ci stiamo a nessun accordo al ribasso

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

L’Unione europea e la Cina hanno pubblicato due elenchi di indicazioni geografiche europee la cui protezione sarà oggetto di un accordo bilaterale da concludersi entro 2017.

L’Italia ha 293 eccellenze agroalimentari tutelate dai marchi IGP e DOP. Negli elenchi ne sono presenti solo 26 già garantite e una trentina sotto valutazione da introdurre non prima di 4 anni.

madeinitalymeme1

Noi non siamo assolutamente soddisfatti di questo accordo, che non tutela sufficientemente dalla contraffazione locale e dalla concorrenza sleale dei Paese terzi, come nel caso del Prosecco australiano.

La Cina rappresenta per noi un mercato che non possiamo lasciarci scappare: dobbiamo assolutamente favorire l’inserimento dei nostri prodotti nella lista. Proporrò perciò in Commissione Agricoltura di puntare su un elenco aperto, in cui tutti i prodotti DOP e IGP che lo ritengono opportuno, possono essere inseriti tramite una procedura semplice e snella.

L’Europa non può svendere i nostri prodotti: difenderemo con forza il Made in Italy!

Ti potrebbe interessare anche


Migranti: tra opportunismi, cecità e affari

Renzi e il Pd ci hanno svenduto per 80 euro euro trasformandoci nel più grande porto d’Europa. Infatti, man mano che i giorni passano, emergono i particolari inquietanti di un progetto e di  una gestione degli sbarchi dei migranti sulle coste italiane che ha dei chiari responsabili. Pochi giorni fa, infatti, quasi per caso, veniamo … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


La tua firma per fermare il glifosato!

Ultime ore per firmare contro l’uso del glifosato in Europa: oggi siamo più di un milione a chiedere che questo pesticida sia bandito per sempre dall’Europa, siamo in più di un milione a chiedere alle itituzioni europee un’agricoltura più sostenibile e responsabile! Il glifosato è il simbolo di quella agricoltura industriale e intensiva, basata sull’uso … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Programma Frutta e Verdura nelle Scuole: il mio intervento a Punto Europa

In Commissione Agricoltura abbiamo stabilito di incentivare il consumo di alimenti sani e salutari come la frutta e la verdura dando un contributo alle scuole elementari che si iscrivono ed entrano nel progetto. All’Italia quest’anno spettano 21.704 956 euro. Il programma che entrerà in vigore a partire dal 1 Agosto 2017, mira ad incrementare stabilmente il consumo di frutta, verdura e latte nella … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


L’Europa garantisca l’accessibilità dei prodotti e servizi a tutti i cittadini

La proposta legislativa sull’accessibilità dei prodotti e servizi sta raccogliendo l’attenzione di tutti quei cittadini, e sono 80 milioni in tutta Europa, che si trovano in condizioni di disabilità, minori funzionalità o comunque condizioni particolari, e che vogliono una normativa che risponda in modo efficace alle loro esigenze. Credo perciò che sia un dovere di … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare