Più sicurezza nelle piattaforme digitali

pubblicato il
Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Lo scorso 21 aprile ho partecipato al Forum di Discussione Regionale “Il mercato digitale e il futuro dei social media” organizzato dall’Ufficio d’Informazione del Parlamento europeo a Torino, presso la Scuola Holden. Ho parlato di #Copyright, #Cybersecurity e #Cyberbullismo.

Stiamo lavorando per rendere le piattaforme digitali più accessibili e sicure!

Ti potrebbe interessare anche


L’allevamento intensivo non è sostenibile

Ieri abbiamo festeggiato la Giornata mondiale della Terra, ma lo sai che l’allevamento intensivo è la principale causa di inquinamento, deforestazione e spreco d’acqua? Infatti, l’intero settore dei trasporti produce solo il 13% dei gas ad effetto serra attuali. Agli allevamenti intensivi è imputabile una percentuale pari al 18%. In più, oltre alla CO2 ed … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


I cambiamenti della distribuzione alimentare potranno modificare la nostra vita?

Le vendite online crescono indiscutibilmente ed è plausibile che continueranno a crescere anche nei prossimi anni, spingendo al massimo sul suo vantaggio competitivo, che è un fortissimo marketing sul singolo cliente, mentre la distribuzione tradizionale arranca

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Normativa bevande alcoliche: puntiamo a migliorare

Ieri sono intervenuto in commissione AGRI in relazione al settore delle bevande spiritose/alcoliche che rappresenta sia una punta di eccellenza delle produzioni europee sia un settore commerciale florido, che influisce in modo estremamente positivo sia sulla bilancia commerciale comunitaria che sull’occupazione.Infatti, Infatti ben l’8% delle esportazioni agroalimentari è coperto da questo settore e occupa oltre un … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Milioni di uova contaminate in Europa

Da giorni assistiamo ad un rimbalzo di accuse tra Germania, Belgio e Olanda sul caso delle uova contaminate con il fipronil. A mio avviso oltre a punire i responsabili del ritardato allerta, dobbiamo porci degli interrogativi sulla qualità del cibo che arriva sulle nostre tavole

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare