Sostieni l’ambiente e la tua salute: diciamo addio al glifosato!

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Il glifosato contamina il suolo, l’aria, l’acqua e il cibo che arriva sulle nostre tavole. Distrugge gli ecosistemi, gli habitat naturali e riduce drasticamente la biodiversità.

Per un ambiente protetto e un’alimentazione sana, senza rischi per la nostra salute, usciti all’Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE): chiedi alla Commissione Europea di proporre agli Stati membri di vietare l’uso del glifosato, di riformare la procedura di approvazione dei pesticidi e di fissare obiettivi di riduzione obbligatori al livello dell’UE per quanto riguarda l’uso dei pesticidi!

stopglifomeme1

Oggi siamo più di un milione a chiedere che questo pesticida sia bandito per sempre dall’Europa. Ma non ci basta, vogliamo di più, vogliamo dare un segnale forte e chiaro alle istituzioni italiane ed europee, affinché capiscano che per il bene dei loro cittadini è necessario un cambio di politica, verso un’agricoltura più sostenibile e responsabile!

Più siamo, più forte sarà la nostra voce e non potremo essere ignorati!

Ogni firma è essenziale, c’è tempo fino al 30 Giugno! #StopGlifosato
Firma qui: https://stopglyphosate.org/it/

Ti potrebbe interessare anche


Programma Frutta e Verdura nelle Scuole: il mio intervento a Punto Europa

In Commissione Agricoltura abbiamo stabilito di incentivare il consumo di alimenti sani e salutari come la frutta e la verdura dando un contributo alle scuole elementari che si iscrivono ed entrano nel progetto. All’Italia quest’anno spettano 21.704 956 euro. Il programma che entrerà in vigore a partire dal 1 Agosto 2017, mira ad incrementare stabilmente il consumo di frutta, verdura e latte nella … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


M5S: i nostri valori sono irrinunciabili

Qualche giorno fa ho incontrato seppur rapidamente, due persone speciali che, ognuna nel proprio percorso professionale, hanno dimostrato di avere una dote comune, ovvero la determinazione. Massimo Tammaro, oggi formatore e nel proprio curriculum vitae ex comandante delle Frecce Tricolore, passato poi alla Ferrari oltre ad altre esperienze, ha avuto ed ha tuttora una vita … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Frodi online: un primo passo concreto per contrastarle

Le frodi online rappresentano un fenomeno di sempre più elevate dimensioni nel grande mercato dell’e-commerce. Per fronteggiare questo problema è necessario che i paesi dell’Unione cooperino tra loro perché la tutela dei consumatori europei non sia solo un enunciato ma un diritto tutelato. Le frodi riguardano prevalentemente abbigliamento, materiale informatico, servizi finanziari, nonché la prenotazione … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


POSSIAMO RIPULIRE GLI OCEANI SFRUTTANDO LE CORRENTI?

Sto seguendo con un certo interesse questo progetto legato agli oceani, ideato da un ragazzo di 22 anni che potrebbe essere interessante. Si chiama Boyan Slat e da più di cinque anni lavora a un progetto che potrebbe contribuire a ripulire gli oceani. A soli 17 anni è salito sul palco della molto conosciuta conferenza … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare