pubblicato il

Abbattuti i costi delle chiamate: una grande vittoria!


Abbattuti i costi delle chiamate

A maggio i costi delle chiamate internazionali verso gli altri Stati europei verranno abbattuti e noi del Movimento 5 Stelle siamo davvero fieri di quanto fatto e raggiunto, perché il nostro forte impegno ha portato a questa grande vittoria. Ci tengo anche a sottolineare che siamo stati l’unica forza politica in Italia a presentare questi▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Alberi per il futuro – Chi pianta un albero mette le radici nel domani


alberi per il futuro

“Quando l’ultimo albero sarà tagliato, l’ultimo fiume inquinato, l’ultimo pesce pescato, scoprirete che il denaro non si può mangiare”. Nei versi di questo famoso aforisma attribuito al capo tribù Toro Seduto ci sta molta verità. Una triste e disarmante verità. Per questo motivo siamo in dovere di trovare e promuovere iniziative che tutelino l’ambiente e▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

TAV: bisogna investire in opere realmente vantaggiose


Ha stancato questa narrazione che ci vede sempre contro tutto. Tra le colpe che ci vengono imputate c’è anche quella di opporci a prescindere alla realizzazione della TAV, nel caso specifico la tratta che collega la città di Torino a Lione. Il Movimento 5 Stelle ritiene, infatti, che l’alta velocità come tecnologia e infrastruttura sia▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il Reddito di Cittadinanza: il M5S incontra i cittadini a Pordenone


reddito di cittadinanza

C’è bisogno di fare ancora chiarezza sul Reddito di Cittadinanza, cavallo di battaglia del nostro Governo. Molti infatti hanno una visione decisamente distorta di ciò che è in realtà questo provvedimento. Nella Legge di Bilancio verranno stanziati 9 miliardi di euro nel Fondo di nuova istituzione per il Reddito e la Pensione di Cittadinanza. 6,8▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il “Piano Marshall” del Ministero dell’Ambiente contro il dissesto


Ministero dell'Ambiente contro il dissesto

“Siamo in un Paese particolarmente fragile e mai come in questi giorni lo vediamo con i nostri occhi. Almeno 7,5 milioni di cittadini vivono o lavorano in aree a rischio frane o alluvioni. Il Veneto, Belluno, la Sicilia, la Calabria, il Lazio… non c’è una regione d’Italia che sia immune da questo problema. Servono azioni▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


1 2 3 215