Si parla di: Europa

pubblicato il

Uscire dall’Euro attraverso un referendum. Parte 2

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Uscire dall’Euro si può! Ecco come…. [parte 2]

Ma è davvero possibile il referendum per arrivare all’abolizione dell’Euro? Mi sono sentito porre centinaia di volte questa domanda, da decine di attivisti. Ebbene, la risposta è sì: contrariamente a quanto viene fatto credere dai partiti e dalla stampa a servizio governativo, è possibile. Ecco quindi come potremmo salvare il nostro Paese.

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Ma è davvero possibile il referendum per abolire l’Euro? (Parte I)

Ci sono parti che hanno interesse a mantenere una sorta di status quo europeo, una gabbia che è stata studiata appositamente per costringere i Paesi più deboli a soccombere. E’ questo il quadro dell’economia europea, che i colleghi Marco Valli e Marco Zanni, che a Bruxelles si sono specializzati in tematiche economico-finanziarie, hanno cercato di▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Uscire dall’Euro si può: Parte 1

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il mio diario settimanale: dal 20 al 23 ottobre 2014

Questi giorni sono stati molto intensi e per certi aspetti dolorosi. Abbiamo cercato di salvare una donna iraniana dall’impiccagione ma l’appello è rimasto inascoltato. E poi l’elezione della Commissione Europea e tanto altro…

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il mio diario settimanale: dal 20 al 23 ottobre 2014

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Hanno ucciso Reyhaneh. Nel silenzio dell’Ue.

Hanno ucciso Reyhaneh Jabbari. Stanotte l’hanno impiccata, nell’indifferenza quasi totale della comunità internazionale, dell’Unione europea e anche di gran parte dell’Europarlamento, che non ha saputo far sentire la propria voce per tentare di fermare un atto deprecabile.Reyhaneh – una donna, una mamma, iraniana, di appena 26 anni – era accusata di omicidio. Sette anni fa▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

No al Bilancio 2015, non passa l’emendamento sulle corride

Perché ho votato contro la proposta di bilancio per il 2015? Perché ritengo che non ci si sia sufficientemente impegnati a tagliare le spese inutili e inopportune e supportare invece le iniziative virtuose. In particolare, mi rammarico per il mancato raggiungimento del quorum per l’emendamento che intendeva escludere gli allevamenti di tori da combattimento dai▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

#NOAUSTERITY !

Il 22 ottobre l’Europa condannerà i cittadini ad altri 5 anni di austerity approvando una commissione composta da lobbisti delle multinazionali e burattini della Cancelliera tedesca. Questa commissione è sostenuta dalla grande coalizione PPE, SeD e ALDE tra i cui banchi siedono i deputati italiani di Forza Italia, NCD e PD, gli stessi che in▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Presidente Schulz, intervenga! Serve una ferma condanna per salvare Reyhaneh

Assieme ai colleghi portavoce europei del Movimento 5 Stelle ho sottoscritto nelle scorse ore una lettera, indirizzata al presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz, nella quale chiediamo un nuovo intervento – più fermo, più deciso rispetto a quello di due settimane fa – sulla vicenda di Reyhaneh Jabbari, la ventiseienne iraniana condannata a morte per▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Un focus su Ttip

E’ un report vero a 5 Stelle, questo che vi segnaliamo. Il trattato di libero scambio tra UE e USA vene condotto nella più completa segretezza anche nei confronti del Parlamento Europeo, unica istituzione a Bruxelles eletta direttamente dai cittadini, gli Eurodeputati di quasi tutti i gruppi parlamentari europei chiedono da mesi più trasparenza senza▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il mio diario settimanale: dal 13 al 16 ottobre 2014

Questa settimana è stata difficile, ancora una volta ci hanno boicottato negandoci una vice presidenza. Evidentemente facciamo proprio paura… E poi ancora altro. segui gli appunti del mio taccuino.

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

1 44 45 46 47 48 51