pubblicato il

Tagli al settore agricolo: il mio intervento a Rai3


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Come sostiene Enzo Moavero, Ministro degli Affari Esteri del Governo Conte, il settore agroalimentare europeo non può permettersi di subire un taglio di 60 miliardi. Questa, infatti, è la cifra che l’Europa vorrebbe sottrarre all’agricoltura nel bilancio per il settennato 2021-2027, rispetto ai 390 miliardi del settennato precedente.

Stiamo parlando però di un settore già in grave crisi, che ha un estremo bisogno di essere aiutato non solo economicamente, ma anche attraverso un’attenta revisione delle regole e dei funzionamenti del settore agricolo europeo. Misure di questo tipo dovrebbero essere volte ad alleggerire a livello burocratico l’agricoltore, che potrà così dedicare il suo tempo a realizzare prodotti di qualità e di valore.
Ne ho parlato a RegionEuropa su Rai3.


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Tutelato il riso italiano grazie ai dazi sull’importazione da Cambogia e Myanmar

La Commissione europea ha finalmente accolto le richieste sostenute a gran voce dal Movimento 5 Stelle e dal Governo Conte, di introdurre i dazi sulle importazioni di riso dalla Cambogia e dal Myanmar. Si tratta della battaglia sul riso di cui vi avevo già parlato in questo articolo: bit.ly/Dazi_Riso. Quest’anno per ogni tonnellata di riso▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Italia a 5 Stelle: una grande famiglia riunita!

La tutela del Made in Italy significa proteggere la nostra economia, la qualità dei prodotti e soprattutto la salute dei cittadini. Aspetti che in questa Europa vengono messi continuamente a rischio, ma che il Movimento 5 Stelle ha sempre difeso con forza e costanza. È arrivato il momento di fare sul serio e di progettare▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Filiera corta: un vantaggio per produttori e consumatori

Il Movimento 5 Stelle ha proposto una legge per valorizzare e promuovere la vendita di prodotti agroalimentari provenienti da filiera corta, a chilometro zero o utile. Questa proposta di legge ha preso vita per la necessità sempre maggiore dimostrata di consumatori, di trovare prodotti locali di chiara provenienza. Infatti, i prodotti che possiamo acquistare nei▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

La sostenibilità e gli obiettivi di sviluppo sostenibile

Povertà, guerre, tirannie e cambiamento climatico sono i problemi che affliggono maggiormente il Pianeta. È per trovare una soluzione a queste emergenze, che nel 2015, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dato vita all’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Si tratta di un programma che intende agire per dare beneficio alle persone e al pianeta.▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare