Investire nella canapa? Tutto quello che c’è da sapere

pubblicato il
Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici










Inviare
Oggi la canapa industriale rappresenta una grande opportunità per innovare il mondo agricolo industriale, tant’è che questa pianta viene impiegata in un’ampia gamma di prodotti: generi alimentari, carta, tessuti, fibre, filati, materiali da costruzione e per l’isolamento e altri prodotti lavorati.
Nel 2015 in Europa sono stati coltivati a canapa industriale quasi 22.000 ettari di terreno, più di 11.500 dei quali nella sola Francia. Questo Paese investe annualmente 1,7 milioni di euro nel settore della canapa, garantendosi il primato europeo nella produzione. La legge italiana invece, approvata recentemente, prevede un sostegno al settore di soli 700 mila euro.
E’ evidente quindi che ci vogliano maggiori fondi per poter lanciare un sistema produttivo strutturato che abbia tutte le caratteristiche per potere affermarsi in questo mercato.
L’introduzione di coltivazioni di canapa può oggi essere finanziata dalla Unione Europea attraverso i pagamenti diretti e varie forme di finanziamento, da quelle in capitale fisico, cioè in macchinari, a quelle investimenti per i piani di greening, agli investimenti per lo sviluppo delle aziende e imprese agricole per giovani.
Ecco quello che c’è da sapere per investire nella canapa:

Ti potrebbe interessare anche


A Gallarate per parlare di Europa, banche, agricoltura e ambiente!

Stasera sarò a Gallarate, assieme ai colleghi e amici Eleonora Evi e Marco Valli, per una condivisione e un confronto diretto con gli attivisti e i cittadini su quanto accade in Europa. Racconteremo le battaglie che stiamo affrontando come MoVimento 5 Stelle, tra cui quella contro il CETA, l’accordo suicida di libero scambio tra Europa … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

Categorie: Territorio

Glifosato, una buona notizia: anche il Ministro Martina si esprime contro, con un tweet!

Leggo dalle pagine di alcuni giornali nazionali la notizia in base alla quale il Ministro Martina improvvisamente si schiererebbe contro l’utilizzo del glifosato. Beh, posto che sia vero, meglio tardi che mai Ministro! Da sempre il M5S ha espresso la sua posizione chiara e precisa sul glifosato: BASTA all’abuso dei pesticidi in agricoltura. E’ fondamentale … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Proroga Ue sul glifosate, mi opporrò nettamente!

Il 16 maggio la Commissione Europea ha deciso di iniziare nuovamente un dialogo con gli Stati membri per il rinnovo del permesso dell’uso del glifosate. Il dialogo inizierà oggi e gli Stati dovranno votare entro fine anno. In Commissione agricoltura farò tutto ciò che è in mio possesso affinché questo provvedimento non passi. Ho sempre … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Il deposito GPL di Chioggia è un affare esplosivo

Ciò che sta succedendo a Chioggia è davvero grave: è notizia di stamattina che è stato indagato il presidente camerale. Il deposito di GPL in costruzione a Chioggia, nell’area portuale di Val di Rio, deve essere bloccato quanto prima: questo deposito, con i suoi giganteschi «bomboloni» di gas a poche centinaia di metri dal centro … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare