Produci frutta e verdura? Cogli l’occasione ora!

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Nel programma “ frutta e verdura nelle scuole ” c’è un’ottima opportunità per i produttori locali che coltivano col sistema biologico, infatti il progetto europeo prevede che vanno incoraggiati gli acquisti locali, prodotti biologici, filiere corte e benefici ambientali. Quindi fatti sotto, segnalati alle aziende che danno il servizio di distribuzione di alimenti nelle scuole elementari della tua zona e partecipa così anche tu a questo progetto, ma fai in fretta!

Guarda qui tutte le info: http://marcozullo.it/fruttaeverduranellescuole/

ciboScuole1200x627OK4_4

Ti potrebbe interessare anche


La Brexit e i programmi scolastici europei per gli studenti

Molti ragazzi si stanno chiedendo che ne sarà dei loro sogno di andare a studiare in Inghilterra quando avrà inizio operativamente la Brexit. Una domanda legittima che può avare più di una risposta, sia perché la situazione è ancora parecchio incerta sia perché l’Europa offre esperienze di studio fantastiche non solo in Inghilterra. Probabilmente molti … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Falsi prosciutti Dop? Chiarezza sulla questione, la Regione faccia la sua parte

Leggo in alcuni giornali la notizia dell’inchiesta sui falsi prosciutti Dop. La tutela delle eccellenze agroalimentari non può essere trattata con leggerezza: la denominazione di origine protetta è un marchio di garanzia della qualità del cibo che quotidianamente viene messo sulle nostre tavole. La salvaguardia del nostro settore agroalimentare, fiore all’occhiello dell’Italia nell’Europa e nel … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Porgi l’altra guancia: non accettazione ma ribellione

Qualche giorno fa ho avuto modo di riflettere sul significato dell’insegnamento di “porgere l’altra guancia” e sull’interpretazione che mi è stata presentata: “Uno schiavo, ai tempi di Gesù, una volta fatto inginocchiare veniva colpito in volto dal suo padrone con il dorso della mano, con un gesto che dall’alto andava verso il basso perché quest’ultimo … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

Categorie: Europa, Italia

Il G20 serve a dimostrare che non serve il G20

Se Angela Merkel, padrona di casa del G20 di Amburgo, sostiene che non si debbano “nascondere le differenze”, il G20 probabilmente serve principalmente a questo. Un insieme di paesi, potenze mondiali, che discutono su tutto e si accordano su niente. Faccio un rapido riepilogo per chi si fosse perso quest’ultima puntata. Il clima, tema importantissimo … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare