Uccidere non risolverà il problema

pubblicato il
Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Mi ricollego al tema del recente incontro di Verona a cui sono stato invitato dal gruppo M5S Sant’Anna d’Alfaedo (Verona), il cui oggetto era: “il lupo, la gestione della fauna selvatica e dei parchi”(problematiche e strategie d’intervento). Sono assolutamente contrario alla gestione della popolazione dei lupi tramite l’abbattimento, un sistema non solo non efficace, ma anche peggiorativo. 

Abbattere i lupi non servirebbe a nulla, sarebbe solo una inutile carneficina. Esistono altre soluzioni sostenibili per permettere una buona convivenza con l’uomo, l’allevamento e l’agricoltura.

Dobbiamo investire, o meglio, dirottare le risorse economiche, su altri sistemi di gestione e convivenza, sistemi apparentemente semplici ma che si sono dimostrati molto efficaci. 

Sto parlando di fondi destinati alla creazione di strutture idonee come steccati recinzioni elettrificati, e all’introduzione di cani adatti alla guardia. Non credo che l’abbattimento possa risolvere la situazione. Non dimentichiamo che il lupo, essendo un animale selvatico, è diffidente e ha paura dell’uomo, dunque non presenta un pericolo.

Inoltre la presenza dei lupi aiuta anche a preservare alcune componenti ambientali: grazie a loro vengono tenute sotto controllo molte specie di ungulati il cui proliferare creerebbe non pochi problemi alla vegetazione.  

Uccidere non può essere il punto di partenza per risolvere un problema.

Proteggiamo questa specie e le nostre attività con metodi più sostenibili!

Ti potrebbe interessare anche


Terraè – Officina della sostenibilità

Anche quest’anno torna a Pordenone “Terraè – officina della sostenibilità“, dal 27 aprile al 31 maggio.  Nata ormai otto anni fa dall’idea comune di un gruppo di cittadini che volevano rendere Pordenone punto di riferimento del lavorare-per-il-cittadino-e-l-ambiente, Terraè oramai è una realtà consolidata e di qualità, che ha deciso di parlare di sostenibilità a largo raggio al proprio territorio … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Dieselgate: i cittadini europei devono avere uguali diritti

Due anni dopo lo scandalo Diselgate, l’Europa è riuscita a darsi regole migliori per prevenire le frodi sui veicoli. Lo fa grazie all’impegno che il MoVimento 5 Stelle (gruppo EFDD) ha messo per fare in modo che pratiche aberranti come quelle praticate dalla tedesca Volkswagen non si ripetano mai più. Dal primo settembre 2020 le procedure … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Politica agricola brasiliana: ecco le mie considerazioni

Vi riassumo la mia prima giornata di lavoro con la Commissione Agricoltura qui in Brasile. Buona parte del tempo oggi è stata dedicata agli incontri istituzionali con le autorità brasiliane in ambito agricolo e zootecnico nei quali ci è stato fatto il quadro della situazione  e sono stati esposti gli indirizzi e gli obiettivi della … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Mettiamo fine agli allevamenti di animali da pelliccia in Europa! #MakeFurHistory

Sono molto felice di aver firmato in Parlamento europeo la petizione per mettere fine agli allevamenti di animali da pelliccia! Già molti Paesi europei come Austria, Gran Bretagna, Croazia e Slovenia hanno proibito l’allevamento di “animali da pelliccia”, termine già di per sé ridicolo, e molti altri Paesi come Olanda, Norvegia, Serbia e Repubblica Ceca hanno … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare