pubblicato il

Buon voto!


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Andare a votare questa domenica è molto importante perché l’Europa può diventare ancor di più uno strumento utile per i territori.

E’ indubbiamente una istituzione che dev’essere ancora migliorata, proprio per questo motivo serve un lavoro chiaro e puntuale per fare in modo che si avvicini sempre di più alle realtà locali e ne ascolti i bisogni.
In questo modo, ogni singola nazione può offrire un importante valore aggiunto in grado di formare una identità europea più coesa e competitiva.

Buon voto!


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Uno screenshot sul tempo elettorale

Siamo quasi in chiusura della campagna elettorale, e mi viene spontanea una riflessione. Il tempo prima del voto è un tempo strano, un po’ assurdo. Tutto accelera, si corre, si scappa, si pensa di dover raggiungere tutti, essere ovunque e convincere chiunque. In molti comuni si asfaltano le strade, si mettono giochi nuovi nei parchi.▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Cambiamo in meglio questo mondo, insieme!

Ciao, come sapete, in questi cinque anni da eurodeputato al Parlamento Europeo, ho fatto parte della ‘Commissione Agricoltura’ dove ho portato avanti battaglie per una agricoltura sostenibile, senza pesticidi né OGM, e che salvaguardi le eccellenze locali creando reddito per gli agricoltori e il territorio. In ‘Commissione Mercato Interno e Protezione dei Consumatori’ ho seguito▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il cuore pulsante del cambiamento

Stasera ho concluso ad Argenta la campagna elettorale con il quindicesimo incontro di formazione sull’accesso ai fondi europei. Ho scelto di terminarla cosi, perché trovo importante mettere più persone possibile nelle condizioni di sapere che i soldi ci sono e che ci sono modi per usufruirne. Sul ritorno mi sono fermato a salutare il gruppo▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

23 maggio 1992

Voglio ricordarli così: gioiosi, appassionati, irriverenti e coraggiosi.

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare