Intergruppo Benessere e Tutela degli Animali

L’Intergruppo sul benessere e la tutela degli animali è stato uno dei primi Intergruppi a essere istituito al Parlamento Europeo, nel 1983. L’Intergruppo è stato promotore di varie iniziative tra cui il divieto Ue sull’importazione e il commercio di prodotti ricavati da foche o l’appello per il divieto di clonazione di animali a scopi alimentari svolgendo una funzione di controllo sulle istituzioni europee in tutte quelle materie che possono avere un impatto in termini di benessere e conservazione delle specie animali.

Condividi coi tuoi amici










Inviare
pubblicato il

Caso Fipronil: la Commissione Agricoltura in difficoltà cammina sulle uova

Eccovi un resoconto della mia partecipazione alla Commissione Agricoltura durante la discussione sul caso uova (e derivati) al Fipronil. In Commissione si parla di” basso rischio” senza in realtà sapere di cosa si stia parlando perché mentre discutiamo del Fipronil, pare ci sia un’altra sostanza pericolosa per i consumatori, l’Amitraz. Di questo Amitraz nessuno ne▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Progetto europeo Life Wolfs Alps: più che caccia al lupo è caccia ai voti!

Che la mozione approvata in Consiglio regionale sull’uscita del Veneto dal progetto europeo Life Wolf Alps sia una mera mossa politica attuata dal cacciatore Berlato è assolutamente evidente: al consigliere di Fratelli d’Italia, di fatto, più che la caccia ai lupi interessa la caccia ai voti. Berlato sa benissimo che la Giunta non deciderà per▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Lo scomodo pulpito di Federcaccia FVG

Ho letto su un quotidiano locale la notizia della querela da parte dell’Avvocato Paolo Viezzi, presidente di Federcaccia Friuli Venezia Giulia, contro una persona che hanno approfittato della pagina facebook della collega portavoce Ilaria Dal Zovo, consigliera regionale M5S del Friui Venezia Giulia, la quale stava commentando del tutto civilmente la legge regionale sulla caccia,▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

La Giornata mondiale degli oceani malati

Lo scorso 8 giugno è passata quasi inosservata questa ricorrenza: la “Giornata mondiale degli oceani”, istituita dall’Onu nel ’92. E’ evidente che quando si istituisce la “giornata del” normalmente lo si faccia per tenere alta l’attenzione su un tema particolarmente importante e che va monitorato, discusso, considerato. Credo che l’acqua di questo pianeta non sia▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

L’allevamento intensivo non è sostenibile

Ieri abbiamo festeggiato la Giornata mondiale della Terra, ma lo sai che l’allevamento intensivo è la principale causa di inquinamento, deforestazione e spreco d’acqua? Infatti, l’intero settore dei trasporti produce solo il 13% dei gas ad effetto serra attuali. Agli allevamenti intensivi è imputabile una percentuale pari al 18%. In più, oltre alla CO2 ed▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

La Sagra dei Osei tortura gli uccelli

Leggo sul Gazzettino di una presunta circolare del Ministero dell’Ambiente in cui la Sagra dei Osei sarebbe stata definita come “una tortura per gli uccelli”. Cito testualmente ciò che viene riportato nell’articolo: “La Sagra dei Osei non è una festa della natura, bensì un evento in cui si pratica la tortura degli uccelli, costretti in▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


1 2 3 4 5 12