Commissione Industria, Ricerca e Energia (ITRE)

La Commissione ITRE lavora affinché il quadro giuridico ed economico dell’UE permetta al comparto industriale ed energetico europeo di diventare più competitivo e innovativo, anche grazie alla ricerca.

Il M5S in Europa crede fermamente che le politiche energetiche e industriali dell’Unione debbano puntare sullo sviluppo delle energie rinnovabili, energie pulite e sostenibili capaci di migliorare la qualità della vita dei cittadini e di rendere l’Europa indipendente dal punto di vista energetico. Le nuove tecnologie, implementate da una ricerca adeguatamente finanziata, dovranno essere accessibili a Pmi e singoli cittadini.


Condividi coi tuoi amici










Inviare
pubblicato il

L’Europa delle eccellenze: professionisti al passo coi tempi

Anche nel settore agroalimentare l’attenzione verso la tecnologia è sempre più alta. Dall’agricoltura di precisione tramite droni, ai trattori guidati in automatico dai satelliti, è sempre più evidente che la progettualità degli investimenti è orientata al settore dell’innovazione tecnologica. Basti pensare al caso della blockchain i cui sofisticati sistemi informatici hanno bisogno di nuove infrastrutture▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il Piano per Energia e Clima che guarda al futuro

In questi giorni il Ministero dello Sviluppo Economico ha inviato alla Commissione europea il Piano nazionale integrato per l’Energia e il Clima, elaborato dal Vicepremier Di Maio, dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa e dal Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Questo documento tratta temi ambientali importanti sia a livello strategico che economico per il futuro. Contiene▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

TAV: bisogna investire in opere realmente vantaggiose

Ha stancato questa narrazione che ci vede sempre contro tutto. Tra le colpe che ci vengono imputate c’è anche quella di opporci a prescindere alla realizzazione della TAV, nel caso specifico la tratta che collega la città di Torino a Lione. Il Movimento 5 Stelle ritiene, infatti, che l’alta velocità come tecnologia e infrastruttura sia▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

A Cordenons per sostenere l’iniziativa “Adotta un’aiuola”

Encomiabile azione quella del M5S Cordenons, che con “adotta un’aiuola” gestirà per 3 anni il parco pubblico di questa bella cittadina della provincia di Pordenone, in Friuli Venezia Giulia. L’iniziativa lanciata dall’amministrazione comunale è stata colta subito con favore dai consiglieri pentastellati Gianpaolo Biason e Paola De Anna che, insieme agli attivisti del Movimento e▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

In Cina per dare una voce autorevole all’Europa

Come membro della Commissione Mercato Interno e Protezione dei Consumatori, la scorsa settimana insieme a una delegazione di europarlamentari sono volato in Cina, prima a Shanghai e successivamente a Guangzhou. Lo scopo del viaggio è stato quello di incontrare le autorità locali e visitare alcune importanti realtà cinesi. Ci siamo confrontati a lungo sul tema▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

L’arte del Friuli Venezia Giulia condivisa in Europa

Felice di aver assistito all’evento “Heroes Beyond Boundaries” (Eroi oltre i confini) del fumettista pordenonese Giulio De Vita al Comitato europeo delle Regioni a Bruxelles lo scorso mercoledì. Un momento importante per conoscere e ragionare sul linguaggio della fumettistica, arte di cui il Friuli Venezia Giulia conta vari importanti esponenti!  

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


1 2 3 32