pubblicato il

Dieselgate: cavie umane per i test dei gas di scarico delle auto. Allarmante


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare
Non ci sono parole, dove andremo a finire? La ricerca invece di impegnarsi nella drastica riduzione dei gas inquinanti cosa fa? Preferisce dimostrarne la non pericolosità utilizzando delle cavie umane.
 
Sono davvero sconcertato dalla notizia riportata dagli organi di stampa -Sueddeutsche Zeitung e Stuttgarter Zeitung che rivelano nuovi particolari in cui sarebbero coinvolte Vw, Daimler e Bmw- secondo cui, la Società di Ricerca europea per l’Ambiente e la Salute nei Trasporti, fondata dai 3 colossi dell’auto, ha promosso “un breve studio di inalazione con ossido d’azoto su persone sane“.
 
È sconvolgente che si sia arrivati a far inalare a 25 persone diossido di azoto (NO2), la forma più tossica di ossido di azoto e comunemente riscontrata negli scarichi diesel, per tre ore al giorno per quattro settimane consecutive. Dunque dopo le scimmie, le cavie diventano umane.
 
Fondamentale è fare chiarezza. Qual è il reale scopo di questi test? Chi li ha commissionati dovrà rispondere a questa domanda e se ne dovrà assumere completamente la responsabilità. Queste pratiche vanno assolutamente condannate.

Dieselgate: non ad esperimenti umani


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Nessuna guerra commerciale USA-UE: tuteliamo il Made in Italy

Sto seguendo con una certa preoccupazione l’evoluzione delle posizioni di Trump in relazione all’ipotesi un inasprimento dei dazi doganali. Personalmente ritengo sia assolutamente necessario scongiurare qualsiasi guerra commerciale che non farebbe altro che indebolire i nostri produttori e che metterebbe a rischio il Made In Italy, e per il nostro paese, come potete immaginare, sarebbe▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

A New York per la tutela dei diritti delle donne e la parità di genere

Oggi mi trovo a New York, presso le Nazioni Unite, in occasione della Conferenza sullo “Status delle Donne” nel mondo per l’emancipazione e #parità di genere. Quanti di voi si ricordano il nostro successo targato M5S, partito da Pordenone, sulla condanna dell’Unione Europea ai Paesi islamici che praticano la lapidazione? Siamo qui per dire basta alla violenza▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Parliamo di intelligenza artificiale

In commissione Mercato Interno e Tutela del Consumatore parliamo di #intelligenzaartificiale #IA. Puó un algoritmo avere personalità giuridica? Di chi sarà la responsabilità? Della macchina o del costruttore? La frase nell’immagine è una citazione di Alan Turing, l’inventore della Macchina di Turing, il primo moderno computer del ventesimo secolo, riporta: “Propongo di considerare la domanda: “possono le▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Mamme No Pfas a Bruxelles

Le mamme No Pfas, unite per liberare le acque del Veneto dai contaminanti chimici, hanno incontrato a Bruxelles i deputati all’Europarlamento per portare all’attenzione dell’assemblea il problema che sta attanagliando le province di Verona, Padova e Vicenza, con concentrazioni al disopra dei livelli consentiti. Una questione non soltanto ambientale, ma anche e soprattutto sanitaria, sorta▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare