pubblicato il

#EndTheCageAge – Firma contro gli allevamenti in gabbia!


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Cosa stiamo facendo agli animali negli allevamenti? Anche un bambino potrebbe accorgersene: tutto ciò è crudele. Gli animali sono esseri senzienti, in grado di provare dolore e gioia. Gli animali allevati in gabbia sono soggetti a enormi sofferenze perché sono severamente limitati nei loro movimenti e viene loro impedito di esprimere quasi tutti i comportamenti naturali.

Centinaia di milioni di animali vivono questo incubo in allevamenti di tutta Europa. Le scrofe sono costrette ad allattare i loro piccoli in gabbia; conigli e quaglie trascorrono l’intera vita in gabbie di batteria; vitelli molto giovani sono rinchiusi in box individuali; molte galline sono ancora in gabbia e anatre e oche sono ingabbiate per essere alimentate forzatamente per produrre foie gras.

Insieme possiamo liberare l’Europa da queste gabbie. Partecipa e firma la nostra Iniziativa dei cittadini europei (petizione) che chiede all’Europa di vietare le gabbie negli allevamenti. Se ci uniamo raggiungendo un milione di firme, potremmo avere un futuro senza gabbie.

 

Clicca su questo link per firmare l’iniziativa: bit.ly/EndTheCageAge. I tuoi dati personali saranno trattati con estrema cura. Saranno conservati in modo sicuro e utilizzati per convalidare la tua firma della petizione. Se scegli di ricevere e-mail da CIWF potrai annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Grazie per il tuo aiuto.


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Il cuore pulsante del cambiamento

Stasera ho concluso ad Argenta la campagna elettorale con il quindicesimo incontro di formazione sull’accesso ai fondi europei. Ho scelto di terminarla cosi, perché trovo importante mettere più persone possibile nelle condizioni di sapere che i soldi ci sono e che ci sono modi per usufruirne. Sul ritorno mi sono fermato a salutare il gruppo▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Buon voto!

Andare a votare questa domenica è molto importante perché l’Europa può diventare ancor di più uno strumento utile per i territori. E’ indubbiamente una istituzione che dev’essere ancora migliorata, proprio per questo motivo serve un lavoro chiaro e puntuale per fare in modo che si avvicini sempre di più alle realtà locali e ne ascolti▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Tagli al settore agricolo: il mio intervento a Rai3

Come sostiene Enzo Moavero, Ministro degli Affari Esteri del Governo Conte, il settore agroalimentare europeo non può permettersi di subire un taglio di 60 miliardi. Questa, infatti, è la cifra che l’Europa vorrebbe sottrarre all’agricoltura nel bilancio per il settennato 2021-2027, rispetto ai 390 miliardi del settennato precedente. Stiamo parlando però di un settore già▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il mio intervento a La Bussola: ecco di cosa abbiamo parlato

Questa settimana sono stato ospite del programma TV “La Bussola” andato in onda su Rai News 24. Vi racconto di cosa abbiamo parlato. Il primo argomento che ho affrontato riguardava l’identità europea. Sono convinto che in Europa dovremmo ritrovare un’unità politica per far sì che si ricrei un identità europea, che ad oggi manca. Tutto▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare