pubblicato il

Giornata Nazionale per la Prevenzione dello Spreco Alimentare


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Oggi è la Giornata Nazionale per la prevenzione dello spreco alimentare. I dati che ci arrivano su questo tema dagli Osservatori nazionali e dalla FAO, sono tutt’altro che rassicuranti. In Italia lo spreco alimentare supera i 15 miliardi all’anno che equivale allo 0,88% del PIL. Un numero terribilmente preoccupante.

Inoltre, va sottolineato un particolare: l’80% del cibo buttato è generato in ambito domestico, all’interno delle nostre case e delle nostre famiglie. Equivale, invece, a 3 miliardi lo spreco generato in ambito di produzione e distribuzione. I dati mostrano anche come la percezione della provenienza degli sprechi sia poco consapevole: quattro italiani su cinque, infatti, credono che la fonte primaria degli sprechi derivi dal commercio e dal settore pubblico (mense scolastiche, ospedali, uffici, caserme).

Quali sono i prodotti maggiormente buttati? Dal rapporto Waste Watcher 2019, emergono il pane, le bevande analcoliche, i legumi, la frutta e la verdura fresche, la pasta fresca e non, gettata senza essere stata consumata.

Questo è il segnale che c’è bisogno di educazione e formazione che restituiscano valore al cibo. Lo spreco alimentare ha ripercussioni non solo etiche ma anche sociali, economiche e ambientali.

Bisogna partire dalle scuole, per crescere le nuove generazioni nell’ottica della sostenibilità e porre solide basi per il futuro.

Combattere lo spreco alimentare significa permettere di aver accesso a un cibo che sia di qualità, significa mettere in moto un’economia virtuosa per tutti, sia per chi produce sia per chi acquista.


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Reddito di Cittadinanza: lo Stato vicino alle persone

Ieri il Consiglio dei Ministri ha approvato il Reddito di Cittadinanza e la Quota 100, raggiungendo una tappa davvero fondamentale. Infatti, sono due misure che costituiscono un grande progetto di politica economica e sociale e vanno a rispondere agli impegni che il nostro Governo ha preso fin dall’inizio con i cittadini e che il Movimento▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Proteggi Italia, il piano per investire sulla sicurezza del territorio

Lo Stato torna finalmente a investire sulla sicurezza del territorio, con finanziamenti economici e competenze a favore delle Regioni e degli Enti Locali. Tutto ciò prenderà il via grazie al Piano Proteggi Italia promosso dal Governo Conte in questi giorni. Sono 10,8 i miliardi stanziati per il triennio 2019-2021 che provengono in gran parte da▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Come funziona il Reddito di Cittadinanza?

Dopo anni di battaglie in Parlamento il Reddito di Cittadinanza diventa realtà anche in Italia. Una rivoluzione felice: da ora lo Stato non ti chiede, ma ti dà. Una grande vittoria, non solo per il Movimento 5 Stelle, ma per tutto il popolo italiano, soprattutto per le 5 milioni di persone che momentaneamente si trovano▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Spazio Europa: 9 e 10 marzo a Milano

🗓 9 e 10 marzo: SPAZIO EUROPA a Milano – Quattro grandi aree e tre laboratori attivi per accogliere attività di formazione, gruppi di lavoro, dibattiti, presentazioni di libri e interventi di ospiti speciali – Un percorso che si snoda attraverso molteplici sale a tema – 12 funzioni di Rousseau da scoprire – 5.000+ presenze▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare