pubblicato il

L’inizio del cambiamento


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

nasce governo del cambiamento

“Se lo puoi sognare, lo puoi fare” ci ha ricordato Beppe Grillo. Ora il nostro sogno è diventato realtà. Venerdì 1° giugno Giuseppe Conte si è presentato al Quirinale per la cerimonia del giuramento davanti al Presidente della Repubblica Mattarella. Nella sua squadra di governo gialloverde sono coinvolti, tra gli altri, il nostro capofila del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio e il leader della Lega Matteo Salvini. Di Maio ha ricevuto l’incarico di guidare il Ministero del Lavoro e Salvini guiderà il Ministero dell’Interno, mentre entrambi si dividono il compito della Vicepresidenza del Consiglio.

Questo è stato solo il primo passo. Infatti, martedì e mercoledì si è votata la fiducia al Senato e alla Camera dei Deputati. A palazzo Madama Conte ha pronunciato il suo primo discorso davanti ai membri del Parlamento. Il tema guida è stato quello del cambiamento. Il cambiamento tra vecchie e nuove categorie politiche, il cambiamento nel metodo e quello nei contenuti.

Per quanto riguarda il metodo, il nostro proposito è quello di ascoltare i bisogni dei cittadini, creare o potenziare tutto ciò che funziona e infine controllare se gli obiettivi posti a monte siano stati raggiunti. In merito ai contenuti, invece, il premier Conte ha spaziato tra tutti i diversi punti trattati nel programma approvato nell’accordo tra M5S e Lega.

Su agricoltura e ambiente ha ribadito le posizioni che il Movimento porta avanti anche a livello europeo, evidenziando in particolare la scelta di un’economia circolare e l’utilizzo dell’innovazione tecnologica in quest’ambito per il rilancio delle piccole imprese.

Un diritto fondamentale di ogni cittadino è stato definito internet, che in un mondo sempre più digitalizzato e connesso deve assicurare un elevato livello di protezione dei dati.

A questo punto ci tengo ad augurare un buon lavoro al Presidente Conte e a tutto il team dei Ministri, perché sia davvero l’inizio di un bel cambiamento per il nostro Paese.


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Chiusura Eaton Srl a Monfalcone: faremo il possibile per dare un futuro agli operai

Lunedì pomeriggio ho incontrato a Monfalcone i rappresentanti dei lavoratori della Eaton Srl, multinazionale del settore elettrico e industriale. È stato un passaggio dovuto, in quanto la Eaton sta viaggiando verso il buio assoluto, lasciando senza prospettiva lavorativa un capitale umano di 157 operai, più interinali e indotto. Spesso ci si dimentica che dietro a degli operai▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Come ricevere una querela e cercare di sopravvivere

Prendetevi un po’ di tempo per leggere questo post, è’ un po’ lungo ma credo ne valga la pena. Conosco Manuela Botteghi da molti anni, attivista goriziana con DNA livornese, ex consigliera comunale M5S, combattente di natura, donna di principio che nelle battaglie del MoVimento ha sempre anteposto i principi della correttezza e della trasparenza▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Alvise Maniero ci racconta il significato di Partecipazione

Vi consiglio di ascoltare questo intervento del collega Portavoce alla Camera Alvise Maniero MoVimento 5 Stelle: una grande testimonianza che ci ispira ad essere partecipi al cambiamento della societá!

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il risparmio tradito: prossima fermata Udine

Il MoVimento 5 Stelle è l’unica forza politica che incontra i cittadini a tu per tu per informarli, per ascoltarli, per confrontarsi. Stasera, alle 21.00, continuiamo a Udine, all’Auditorium Menossi in via San Pietro 60, il nostro tour di informazione “Il risparmio tradito” con Gianluigi Paragone che anche se non potrà esserci fisicamente a causa dell’influenza, parteciperà▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare