pubblicato il

L’Italia deve puntare sulla qualità agroalimentare per competere con Paesi come il Brasile


Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici










Inviare
Con i colleghi della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo sono in Brasile per visitare alcune aziende agricole.
 
La loro dimensione è imparagonabile con quelle italiane ed Europee, migliaia di ettari con colture prevalentemente omogenee di soia e di mais.
Queste dimensioni, unite ad un clima mite che consente agli agricoltori brasiliani una produzione su tutto l’anno, generano evidenti economie di scala permettendo al sistema agricolo brasiliano di avere dei costi di produzione fortemente competitivi.
 
Diventa quindi ancora più evidente come le realtà europee e italiane in particolare debbano investire in politiche agricole che premino la QUALITA’.
 
La nostra tipicità locale, la nostra diversificazione agroalimentare, unite ad un’altissima qualità che solo il Made in Italy può offrire, sono i nostri cavalli di battaglia per competere con qualsiasi Stato, qualunque sia la sua dimensione.

Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Una vittoria per la democrazia

I grandi partiti europei come il PPE (quindi Forza Italia), l’S&D (quindi il PD) e l’ALDE hanno provato ad attaccare la democrazia con una modifica del regolamento sui gruppi politici al Parlamento europeo. Si sarebbero voluti attribuire il diritto di sciogliere i gruppi politici a propria discrezione ma grazie all’intervento della nostra delegazione del Movimento▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il MADE IN obbligatorio per rilanciare l’Italia

In Europa ci battiamo per introdurre l’obbligo d’indicazione geografica tipica delle eccellenze del nostro Paese: calzaturiero, tessile, ceramiche, legno, arredi e gioielli. Vogliamo il Made in Italy! Perché un’etichetta è in grado di rimettere ordine nel complicato mondo della globalizzazione. Il made in Italy è una garanzia sul mondo in cui un prodotto è costruito▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Uniti si vince, a Porcia vi spiegheremo perché

Inizia il countdown per il meeting pentastellato del Friuli Venezia Giulia, in programma il 9 settembre prossimo a Porcia, nella cornice di Villa Correr Dolfin e organizzato dagli eletti in Consiglio regionale. Dai Comuni alla Regione, fino a Roma e Bruxelles, la squadra al completo del M5S presenta oggi uno dei fili conduttori dell’incontro tra▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Plastic Free Challenge: la sfida del Ministero dell’Ambiente

Nell’ambito dell’iniziativa #IoSonoAmbiente verranno inserite e raccolte tutte le campagne di sensibilizzazione lanciate dal nostro Ministro dell’Ambiente Sergio Costa. La Plastic Free Challenge è proprio una di queste campagne e ha l’obiettivo di liberare dalla plastica monouso tutti i contesti della nostra vita quotidiana. Il primo a dare il via concretamente a questa pratica è▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare