pubblicato il

L’Italia deve puntare sulla qualità agroalimentare per competere con Paesi come il Brasile


Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici










Inviare
Con i colleghi della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo sono in Brasile per visitare alcune aziende agricole.
 
La loro dimensione è imparagonabile con quelle italiane ed Europee, migliaia di ettari con colture prevalentemente omogenee di soia e di mais.
Queste dimensioni, unite ad un clima mite che consente agli agricoltori brasiliani una produzione su tutto l’anno, generano evidenti economie di scala permettendo al sistema agricolo brasiliano di avere dei costi di produzione fortemente competitivi.
 
Diventa quindi ancora più evidente come le realtà europee e italiane in particolare debbano investire in politiche agricole che premino la QUALITA’.
 
La nostra tipicità locale, la nostra diversificazione agroalimentare, unite ad un’altissima qualità che solo il Made in Italy può offrire, sono i nostri cavalli di battaglia per competere con qualsiasi Stato, qualunque sia la sua dimensione.

Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Dare sempre il massimo: il nostro percorso verso il cambiamento

Questa legislatura Europea ha rappresentato 5 anni decisamente intensi. Una esperienza incredibile. Assieme ai miei colleghi, a tanti altri portavoce e attivisti, abbiamo combattuto fianco a fianco battaglie durissime per il bene della collettività, di tutti. E abbiamo ottenuto grandi risultati. In questi 5 anni ho cercato di accogliere quante più istanze possibili dal territorio▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

La mia intervista a TelePordenone

In settimana sono stato ospite al programma L’Arena in onda su TelePordenone. Nel corso della trasmissione abbiamo affrontato diversi argomenti: dagli obiettivi della nostra politica di mettere la persona sempre al centro, all’importanza di partecipare attraverso il voto alle elezioni europee, perchè il Parlamento è l’unico organo europeo eletto direttamente dai cittadini; dal superamento delle▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Agricoltura, il ricambio generazionale che non c’è e il rischio per l’Italia

Agricoltura e giovani: due mondi separati da un insormontabile muro di difficoltà. Un binomio che in Europa ancora non sfonda, nonostante il problema sia sotto la lente della politica agricola comune da più di trent’anni. Nel 2013, in Italia, più del 60% degli agricoltori aveva oltre 55 anni, mentre solo il 5% ne aveva meno▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Uno screenshot sul tempo elettorale

Siamo quasi in chiusura della campagna elettorale, e mi viene spontanea una riflessione. Il tempo prima del voto è un tempo strano, un po’ assurdo. Tutto accelera, si corre, si scappa, si pensa di dover raggiungere tutti, essere ovunque e convincere chiunque. In molti comuni si asfaltano le strade, si mettono giochi nuovi nei parchi.▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare