pubblicato il

Mettiamo uno Stop definitivo all’era dell’usa e getta


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

eri sera sono intervenuto in Commissione IMCO su un tema che mi sta particolarmente a cuore, cioè sulla durabilità dei prodotti di largo consumo. In parole povere, sul fatto che da decenni ormai siamo incastrati in un meccanismo di “usa e getta” che oltre ad essere tutt’altro che etico non è più sostenibile. E’ un dato di fatto.

Non è più sostenibile da un punto di vista etico, per l’enorme spreco di risorse che ne consegue.Non è sostenibile dal punto di vista economico, perché i materiali che utilizziamo non sono né infinitibiodegradabiliE non è sostenibile nemmeno per i cittadini, che sono stufi di comprare beni che non durano.Chiediamo di ricreare quel modello economico in cui i beni durano e si possono riparare. Nella relazione abbiamo chiesto una definizione di obsolescenza programmata, che consenta di sanzionare i produttori che progettano i beni per diminuirne la durata.Nella relazione abbiamo chiesto di impiegare tecniche di costruzione e materiali che rendano più facile e meno onerosa la riparazione dei beni.

Un cittadino deve poter cambiare la parte danneggiata di un cellulare o di un elettrodomestico a costi ragionevoli, senza dover buttar via il cellulare o l’elettrodomestico. Ho chiesto alla Commissione Europea un passo concreto, una proposta legislativa che metta fine alla cultura dell’usa-e-getta.


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Corte di Giustizia europea: nuove biotecnologie con le stesse restrizioni degli OGM

Le istituzioni europee questa volta stanno dalla parte dei cittadini. Alcune associazioni francesi hanno fatto ricorso al proprio governo per arrivare a porre un divieto sulla coltivazione e la successiva vendita di varietà vegetali che avessero subito una mutazione nella struttura del DNA. La Corte di Giustizia europea si è espressa pochi giorni fa a▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

In Cina per dare una voce autorevole all’Europa

Come membro della Commissione Mercato Interno e Protezione dei Consumatori, la scorsa settimana insieme a una delegazione di europarlamentari sono volato in Cina, prima a Shanghai e successivamente a Guangzhou. Lo scopo del viaggio è stato quello di incontrare le autorità locali e visitare alcune importanti realtà cinesi. Ci siamo confrontati a lungo sul tema▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Alvise Maniero ci racconta il significato di Partecipazione

Vi consiglio di ascoltare questo intervento del collega Portavoce alla Camera Alvise Maniero MoVimento 5 Stelle: una grande testimonianza che ci ispira ad essere partecipi al cambiamento della societá!

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Colli Euganei o montagne tossiche?

È con una nota di dispiacere che vi racconto l’esperienza che ho fatto venerdì. Da Bruxelles sono volato in Veneto, per la precisione a Pernumia, nei pressi di Padova. Ad accogliere me e la mia collega Eleonora Evi non c’erano solo i Colli Euganei, ma anche montagne di rifiuti speciali, classificati come tossici. È questo▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare