pubblicato il

Personalità giuridica alle macchine: verso che futuro ci stiamo muovendo?


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

In questi giorni in Parlamento europeo si parla di robotica ed intelligenza artificiale. Infatti,con il rapido evolversi dell’intelligenza artificiale, i robot sono entrati nella seconda fase della loro evoluzione e stanno diventando delle macchine capaci di imparare dalla loro esperienza e dunque capaci di affrontare nuove situazioni sulla base di essa. Da qui è nato il dibattito se dare o meno una personalità giuridica alle macchine.

La Commissione europeo infatti si domanda se questo sia appropriato. Assegnare la personalità giuridica ai robot non significa certo che le macchine possano decidere da solo cosa sia meglio per loro e per gli altri, ma vuol dire che avranno la responsabilità giuridica delle loro azioni, come accade oggi per le società, e conferire loro dei diritti e dei doveri propri degli esseri umani, come la possibilità di firmare un contratto o di essere denunciati.

Ho chiesto alla Commissione Mercato Interno e Protezione Consumatore di dibattere su questo argomento molto complesso e di valutare quali siano i pro e i contro. Voi cosa ne pensate? Sarà questo possibile secondo voi?

#IA


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

L’UE dica SÌ all’accesso all’acqua come diritto universale!

Settimana prossima il Parlamento europeo voterà la modifica della Direttiva sull’Acqua Potabile. Purtroppo il testo è stato fortemente indebolito e in plenaria a Strasburgo presenteremo emendamenti per rafforzarlo. Come Movimento 5 Stelle vogliamo: salvare l’ accesso all’acqua potabile per tutti e tutte; salvare l’accesso ad un’acqua di buona qualità; tutelare il diritto umano all’acqua e▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il mio intervento all’audizione del direttore EFSA

In settimana nell’ambito della Commissione AGRI abbiamo avuto modo di ascoltare il direttore dell’EFSA, l’agenzia alla quale l’Unione Europea si affida per ricevere consulenza scientifica. In tal modo è possibile per noi membri del Parlamento avere delle basi tecniche su cui legiferare in merito a tutti gli argomenti che richiedono delle conoscenze scientifiche. Questo ente▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Italia a 5 Stelle: una grande famiglia riunita!

La tutela del Made in Italy significa proteggere la nostra economia, la qualità dei prodotti e soprattutto la salute dei cittadini. Aspetti che in questa Europa vengono messi continuamente a rischio, ma che il Movimento 5 Stelle ha sempre difeso con forza e costanza. È arrivato il momento di fare sul serio e di progettare▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Aumentiamo i controlli sulle merci contraffatte

Ancora troppo spesso le pagine di cronaca dei giornali riportano notizie sui sequestri di merci contraffatte. Come è successo nei giorni scorsi al valico goriziano di Sant’Andrea, sul confine tra Friuli Venezia Giulia e Slovenia. I militari delle Fiamme Gialle hanno fermato un furgone proveniente dall’est europeo e, a seguito dei normali controlli, sono stati▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare