pubblicato il

Portabilità transfrontaliera, dal 1 aprile i tuoi abbonamenti online potranno viaggiare con te in tutta Europa


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Come vi avevo annunciato alcuni mesi fa (http://marcozullo.it/campagne/portabilita/) dal 1° aprile entrano in vigore in tutta Europa le norme che regolano la fruizione dei contenuti online in abbonamento.

Cosa vuol dire? Che siamo riusciti a garantire che se acquistiamo in Italia un abbonamento ad un servizio online per guardare dei film o la serie tv preferita, le partite della nostra squadra del cuore, o per ascoltare musica, lo potremo utilizzare ovunque in Europa.

In gergo tecnico si chiama “portabilità transfrontaliera”, in pratica il tuo abbonamento acquistato nel tuo paese d’origine lo potrai utilizzare trovandoti in qualsiasi paese dell’Unione e senza alcun sovrapprezzo.

Personalmente mi sono battuto in questi anni per eliminare gli ostacoli che impedivano ai cittadini europei di viaggiare con i media digitali e gli abbonamenti ai contenuti, e questo è un successo importante, un traguardo che dà una grande opportunità ai cittadini europei.

Non è stato semplice arrivare a questo risultato perchè, come poterete immaginare, le resistenze da parte delle lobby dei contenuti sono state molto forti.

In questo modo stiamo venendo incontro ad un’esigenza specifica legata allo sviluppo delle tecnologie e allo stile di vita dei cittadini europei che sono sempre di più in Rete e che acquistano sempre di più abbonamenti online.

Si stima infatti che entro il 2020 saranno circa 72 milioni i cittadini europei che potranno sfruttare questa opportunità.

Seguitemi e vi terrò sempre aggiornati!
Se vuoi maggiori informazioni sulla mia attività relativa alla “portabilità” le trovi qui:

http://library.myebook.com/theparliament/parliament-magazine-435-30-

Copertina portabilità


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Una vittoria per la democrazia

I grandi partiti europei come il PPE (quindi Forza Italia), l’S&D (quindi il PD) e l’ALDE hanno provato ad attaccare la democrazia con una modifica del regolamento sui gruppi politici al Parlamento europeo. Si sarebbero voluti attribuire il diritto di sciogliere i gruppi politici a propria discrezione ma grazie all’intervento della nostra delegazione del Movimento▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Digital revolution: un’opportunità da cogliere per le imprese

Nel panorama lavorativo internazionale si parla moltissimo di “digital revolution”, un fattore cruciale per qualsiasi azienda che voglia rimanere al passo con i tempi. Con questo termine ci si riferisce alla grande crescita dei media digitali che ha dato vita a nuove professioni web e allo sviluppo di nuove tecnologie che stanno rivoluzionando il mondo. Oggi in▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Non solo la Manovra del Popolo…

Grandissimo rilievo mediatico sta avendo in questi giorni la Manovra del Popolo con il relativo aggiornamento al Documento di Economia e Finanza. Ma non è la sola cosa che il nostro Governo sta portando avanti in questo periodo, perché diverse sono le proposte del programma di Governo ora al vaglio del Parlamento. – Taglio del▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Come funziona il Reddito di Cittadinanza?

Dopo anni di battaglie in Parlamento il Reddito di Cittadinanza diventa realtà anche in Italia. Una rivoluzione felice: da ora lo Stato non ti chiede, ma ti dà. Una grande vittoria, non solo per il Movimento 5 Stelle, ma per tutto il popolo italiano, soprattutto per le 5 milioni di persone che momentaneamente si trovano▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare