pubblicato il

Proroga Ue sul glifosate, mi opporrò nettamente!


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Il 16 maggio la Commissione Europea ha deciso di iniziare nuovamente un dialogo con gli Stati membri per il rinnovo del permesso dell’uso del glifosate. Il dialogo inizierà oggi e gli Stati dovranno votare entro fine anno.

In Commissione agricoltura farò tutto ciò che è in mio possesso affinché questo provvedimento non passi.

pesticidimeme

Ho sempre portato avanti battaglie per promuovere un’agricoltura biologica in cui non vi siano interventi invasivi e chimici tipici dei diserbanti con il glifosate. Dobbiamo muoverci verso un’agricoltura sostenibile e rispettosa dell’ambiente: anche in questa sede continuerò a portare avanti questi principi.
Anche se dopo questo rinnovo saranno sempre gli Stati membri ad essere responsabili per l’autorizzazione di prodotti che contengono il glifosate, fondamentale sarà far sentire la voce del M5S, che da sempre porta avanti queste istanze, e quella di tantissimi ambientalisti e dei Consorzi del Prosecco.

Uno Stato membro dunque può comunque non autorizzarli. La proposta della Commissione europea dice che gli Stati membri devono comunque tenere conto, nella valutazione, della protezione delle falde acquifere, della protezione degli animali e delle altre piante, dei rischi nelle aree pubbliche. Mi batterò affinché la Commissione non approvi e, nel malaugurato caso in cui lo facesse, che l’Italia non autorizzi il suo uso.


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

In Italia mai più stazioni precluse ai diversamente abili come a Cormons

L’Italia ha ancora tanta strada da fare per quanto riguarda la disabilità: è notizia di ieri che la stazione ferroviaria di Cormons non è accessibile alle persone disabili a causa della totale assenza di strutture che possano portare chi è su una sedia a rotelle dall’entrata ai binari attraverso il sottopassaggio e viceversa. Il montascale▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Agricoltura in Brasile: ecco le mie considerazioni

Ecco le mie considerazioni su ciò che ho visto nel Mato Grosso, enorme regione del Brasile, la terza regione per estensione del Brasile, dove l’economia è in forte sviluppo. E l’agricoltura per questa regione è un settore trainante per il quale il governo locale ha importanti obiettivi.

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Il MoVimento 5 Stelle è una rivoluzione culturale

Il MoVimento 5 Stelle non è un partito politico, è una rivoluzione culturale. Siete pronti a vivere il cambiamento?

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Lottare contro la fame, lottare per una qualità migliore del cibo

Durante la mia visita a New York ho incontrato le rappresentanti della FAO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura.  Dal nostro incontro sono emerse alcuni interessanti istanze che personalmente condivido e che ho sempre portato avanti durante la mia legislatura in Parlamento Europeo. Infatti, nonostante il motto latino della FAO sia “fiat panis” (“che▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare