pubblicato il

Trasparenza e Costi della Politica del M5S FVG


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Fin dal 5 dicembre 2012, all’inizio della campagna elettorale per le elezioni regionali 2013, come Movimento 5 Stelle Friuli Venezia Giulia abbiamo sostenuto che la gestione dei soldi pubblici deve assolutamente rispondere ai requisiti della Trasparenza e della Rendicontazione Puntuale.

http://www.fvg5stelle.it/blog/non-ci-sarebbe-stato-bisogno-della-guardia-di-finanza/
Non ci sarebbe stato bisogno della Guardia di Finanza

Pubblicato su dicembre 5, 2012 · Pubblicato in Articoli, Comunicati Stampa, Costi della Politica
Se i gruppi consigliari, per prassi comune e consolidata, gestissero con trasparenza i propri fondi, pubblicando su internet ogni spesa e rendiconto, sarebbe bastato un click.

Il Movimento 5 Stelle Friuli Venezia Giulia sta mantenendo la parola data: M5S FVG Trasparenza (link).

Personalmente credo si possa fare di più così da dare il buon esempio e essere da stimolo per tutti gli altri partiti.

La mia proposta prevede 3 sezioni per ognuna delle quali sono indicate le voci significative che permettono al cittadino di capire quale sia l’effettivo costo a carico della collettività.

Esempio rendicontazione spese M5S FVG

  1. Spese relative ai Consiglieri Eletti
    • Indennità percepita
    • Spese sostenute
    • Indennittà trattenuta
    • Disavanzo destinato al sostegno delle PMI
  2. Spese relative al Gruppo Consiliare
    • Rimborsi percepiti
    • Spese sostenute (e se relative a Collaborazioni Esterne, idicante il tipo di Contratto)
  3. Spese dovute alle Nomine di Personale
    • Tipo di Contratto
    • Stipendio Base
    • Indennità/Rimborsi
    • Straordinari

Che ne pensate?


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Le eccellenze del Made in Italy come il fumo?

Olio, Parmigiano, ma anche i nostri vini e la pizza stanno correndo un serio pericolo. In questi giorni l’ONU, tramite la sua agenzia speciale per la sanità (OMS) ha reso noto che intende promuovere una tassazione per tutti i prodotti che vengono classificati come poco sani, perchè contenenti sale, grassi e zucchero. Le eccellenze del▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

L’inizio del cambiamento

“Se lo puoi sognare, lo puoi fare” ci ha ricordato Beppe Grillo. Ora il nostro sogno è diventato realtà. Venerdì 1° giugno Giuseppe Conte si è presentato al Quirinale per la cerimonia del giuramento davanti al Presidente della Repubblica Mattarella. Nella sua squadra di governo gialloverde sono coinvolti, tra gli altri, il nostro capofila del▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Abbattuti i costi delle chiamate: una grande vittoria!

A maggio i costi delle chiamate internazionali verso gli altri Stati europei verranno abbattuti e noi del Movimento 5 Stelle siamo davvero fieri di quanto fatto e raggiunto, perché il nostro forte impegno ha portato a questa grande vittoria. Ci tengo anche a sottolineare che siamo stati l’unica forza politica in Italia a presentare questi▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Raggiunto l’accordo per il codice delle comunicazioni elettroniche

Dopo un iter legislativo durato quasi due anni, è stato raggiunto l’accordo politico fra il Parlamento Europeo e il Consiglio dell’Unione Europea sul nuovo Codice delle Comunicazioni Elettroniche, il cui ultimo aggiornamento risale al 2009. Inizialmente esaminato dalle Commissioni ITRE e IMCO del Parlamento Europeo, quest’ultimo il 25 Ottobre 2017 approvò il mandato per iniziare le negoziazioni col▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare