pubblicato il

Uova al Fipronil, la frittata è fatta


Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Lo scandalo delle uova al Fipronil si sta allargando a macchia d’olio. È gravissimo che si sua iniziato ad agire solo dopo vari mesi dalle prime segnalazioni, permettendo ai prodotti contaminati di attraversare più di mezza Europa.

Questo atteggiamento incerto e fragile da parte dell’Unione Europea è sintomo che ancora molto è da fare per tutelarci e per proteggere la nostra salute.

Anche l’Italia non è esente da questo scandalo. I primi controlli a campione parlano chiaro: trovati alimenti contenenti Fipronil.

Ció di cui ci alimentiamo deve essere sicuro!

La soluzione? Prevenzione, controlli, etichettatura chiare, tracciabilità e pene severissime a chi sgarra.

 


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Spose bambine: la cultura non può essere una giustificazione

Da qualche settimana il dibattito pubblico in Svezia è occupato da un tema sociale molto delicato: quello delle spose bambine. Si discute dei matrimoni tra uomini adulti e bambine o ragazzine tra la popolazione dei migranti. Argomento trattato anche da noi del Movimento 5 Stelle direttamente nelle aule del Parlamento europeo, e che ci ha▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Alvise Maniero ci racconta il significato di Partecipazione

Vi consiglio di ascoltare questo intervento del collega Portavoce alla Camera Alvise Maniero MoVimento 5 Stelle: una grande testimonianza che ci ispira ad essere partecipi al cambiamento della societá!

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Fondi europei: un’opportunità da cogliere, soprattutto per i giovani agricoltori.

L’Italia è seconda nella classifica sull’utilizzo dei fondi europei messi a disposizione da Bruxelles per gli Stati membri (nel settennato 2014-2020 può contare su oltre 73 miliardi di euro) ma, fino all’arrivo del governo del cambiamento, non è stata in grado di cogliere questa opportunità. Ce lo dice la relazione della Commissione Ue sull’uso dei▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Incontro con il Segretario Generale delle Nazioni Unite: la mancanza di parità di genere è influenzata da logiche di potere radicate

Ieri sera ho partecipato ad un incontro con António Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite. Nel dibattere sul tema della parità di genere Guterres ha sottolineato come come questo obiettivo sia fortemente influenzato da logiche di potere radicate. Ciò lo si vede dal fatto che le norme che forzano in direzione della parità di genere▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare