#Dieselgate, c’è la volontà politica di cambiare le cose? La nostra battaglia per proteggere i cittadini

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Se c’è una cosa che lo scandalo Volkswagen ci ha insegnato è che l’intero sistema europeo è inadeguato a proteggere i consumatori.Tra le più grandi case automobilistiche e gli Stati di riferimento esiste un intreccio economico e politico indissolubile. Il Governo italiano che rilascia le omologazioni auto non andrà mai a colpire la Fiat. Il governo francese non negherà mai delle autorizzazioni alla Renault. Il governo tedesco, pur sapendo che le emissioni dichiarate dai veicoli della Volkswagen erano false, non ha mosso un dito contro la propria casa automobilistica.

Dieselgate: Emissioni truccate, chi tutela i consumatori?

In commissione Mercato Interno e Protezione Consumatori abbiamo una opportunità unica: scardinare questo sistema, cambiando l’intero sistema di controllo dei veicoli su strada (http://marcozullo.it/tag/dieselgate/). Purtroppo, nonostante i nostri sforzi, il negoziato con gli altri gruppi politici è durissimo. Ma noi continueremo a difendere gli interessi dei cittadini fino all’ultima riunione utile per redigere il testo della normativa.

Nel frattempo, leggete questa bella intervista sull’argomento della collega portavoce a Bruxelles Eleonora Evi. http://www.movimento5stelle.it/parlamentoeuropeo/2017/01/lobby-e-conflitti-di.html

Ti potrebbe interessare anche


Incontro con il Segretario Generale delle Nazioni Unite: la mancanza di parità di genere è influenzata da logiche di potere radicate

Ieri sera ho partecipato ad un incontro con António Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite. Nel dibattere sul tema della parità di genere Guterres ha sottolineato come come questo obiettivo sia fortemente influenzato da logiche di potere radicate. Ciò lo si vede dal fatto che le norme che forzano in direzione della parità di genere … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


All’I-Com per parlare di libero flusso dei dati non personali

Oggi pomeriggio sarò a Roma nell’ambito di una tavola rotonda organizzata da I-Com, Istituto per la Competitività in cui si parlerà di temi molto attuali e che coinvolgono la gestione dei dati, i flussi di dati e la #privacy nel mondo della Rete.   Il mio intervento si riferirà al cosiddetto “Libero Flusso di Dati … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Il MoVimento 5 Stelle è una rivoluzione culturale

Il MoVimento 5 Stelle non è un partito politico, è una rivoluzione culturale. Siete pronti a vivere il cambiamento?

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Lottare contro la fame, lottare per una qualità migliore del cibo

Durante la mia visita a New York ho incontrato le rappresentanti della FAO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura.  Dal nostro incontro sono emerse alcuni interessanti istanze che personalmente condivido e che ho sempre portato avanti durante la mia legislatura in Parlamento Europeo. Infatti, nonostante il motto latino della FAO sia “fiat panis” (“che … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare