A Parma città della Food Valley, agroalimentare e Made in Italy

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Domani, sabato 6 maggio, a partire dalle ore 9.30 sarò a Parma, in piazza Ghiaia, sede del tradizionale mercato, per sostenere il candidato sindaco a 5 Stelle Daniele Ghirarduzzi nel suo primo evento della campagna elettorale.

ParmaAM

La mia presenza, oltre ad essere in appoggio alla lista del M5S impegnata alle Amministrative dell’11 giugno prossimo, sarà anche l’occasione per confrontarmi insieme ai cittadini sul tema centrale della tutela del made in Italy e soprattutto della Food Valley, com’è chiamato il territorio di Parma in virtù dei suoi straordinari prodotti alimentari, famosi in tutto il mondo, che dobbiamo tutelare e valorizzare maggiormente.

In quanto membro al Parlamento europeo della Commissione per il Mercato Interno e per la Protezione dei Consumatori e della Commissione per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale, voglio confrontarmi con i cittadini sulle problematiche e sulle soluzioni che il M5S propone per la tutela dell’intero settore agroalimentare, cuore dell’economia della città di Parma!

Vi invito a partecipare tutti per discutere insieme di Europa, di MoVimento 5 Stelle e della tutela dei prodotti italiani.

Cambiamo l’Italia con il MoVimento e sosteniamo i nostri prodotti locali!

Ti potrebbe interessare anche


Incontro Nazionale alla Camera dei Deputati degli Sportelli SOS AntiEquitalia del MoVimento 5 Stelle!

Tutti gli Sportelli di Soccorso SOS Antiequitalia del MoVimento 5 Stelle si sono riuniti venerdì 21 luglio 2017 presso la Sala Tatarella nel Palazzo della Camera dei Deputati a Roma. Il Deputato del MoVimento 5 Stelle Carlo Sibilia coordinatore dei Punti di Ascolto e promotore della riunione nazionale, ha introdotto i lavori ricordando i capisaldi alla base … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Un triste primato italiano

La rivista scientifica di ambito medico Lancet Oncology ha pubblicato un aggiornamento sull’incidenza a livello mondiale del cancro nell’infanzia (0-14 anni) e nell’adolescenza (15-19 anni) nel periodo 2001-2010. L’indagine, condotta dall’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc), ha riguardato 62 paesi di 5 diversi continenti e fornisce vari spunti di riflessione. Questi dati evidenziano … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


MENO CARNE, PIU’ VEGETALI E FRUTTA E MENO LOBBY ?

Leggo sul Sole 24 Ore un articolo che si riferisce alle ultime rilevazioni ISTAT sui consumi degli italiani che denotano un calo nei consumi della carne ed un aumento dei consumi relativo alla frutta e alla verdura. Mi auguro che questa rilevazione non sia una fotografia ma il frame di un video che mostri una … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Uova al Fipronil, la frittata è fatta

Lo scandalo delle uova al Fipronil si sta allargando a macchia d’olio. È gravissimo che si sua iniziato ad agire solo dopo vari mesi dalle prime segnalazioni, permettendo ai prodotti contaminati di attraversare più di mezza Europa. Questo atteggiamento incerto e fragile da parte dell’Unione Europea è sintomo che ancora molto è da fare per … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare