pubblicato il

Agricoltura: il Brasile investe e l’Europa taglia


Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Sono tornato pochi giorni fa dal Brasile dove durante un incontro istituzionale il Ministro della Agricoltura ha più volte ribadito che i brasiliani sono e vogliono essere i primi nel mondo, e per questo investono molto anche in innovazione e infrastrutture. 
Noi in effetti ce ne accorgiamo anche dalla competitività dei loro prodotti.
In Europa si parla invece sempre di tagli al settore agricoltura, sentite come rispondo al Commissario Oettinger, Commissario al Bilancio della UE.


Ti Potrebbe interessare anche:

pubblicato il

Stop al traffico di animali esotici

Visitare il centro di recupero di animali esotici di Damiano Baradel è come entrare in un luogo sospeso, un’oasi dove ogni tipo di animale viene accolto, curato, coccolato e rimesso in libertà (laddove possibile). Il centro è l’unico in regione Friuli Venezia Giulia, è riconosciuto come “centro fauna esotica” e sviluppa progetti in sinergia anche▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

OGM e pesticidi: non è questo il futuro che vogliamo!

La Commissione europea ha fino ad oggi approvato 34 prodotti geneticamente modificati tra cui soia, mais, cotone e barbabietola, favorendo le grandi industrie agrochimiche. A pagare le conseguenze di queste scelte, però, saranno quei cittadini che vogliono mangiare cibo sano e sicuro. Sicurezza alimentare significa tutelare la salute dei cittadini e dell’ambiente, e proprio per▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

I cittadini devono riprendersi l’Europa

Per riconquistare la fiducia dei cittadini dopo anni di crisi ed errori, l’Europa deve tornare ad essere una comunità dove le persone vengono messe al primo posto ed i privilegi e gli interessi dei potenti eliminati. La nostra forza è data proprio da quei cittadini che il 4 marzo 2018 hanno scelto il cambiamento. Le▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare

pubblicato il

Obsolescenza programmata e spreco

Abbiamo chiesto al Commissario designato per il Mercato interno, la Difesa e lo Spazio, Sylvie Goulard azioni concrete per rendere effettiva l’economia circolare. “Per raggiungere l’obiettivo di azzerare le emissioni di gas a effetto serra entro il 2050 e per guidare la transizione verso un’economia circolare, l’Europa deve agire sulla durabilità dei prodotti. I nostri▶ Leggi tutto

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare