Chiedi all’UE un’agricoltura più sana: partecipa alla consultazione online

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

In questi giorni si sta decidendo il futuro della Politica Agricola Comune (PAC), una delle politiche più importanti, influenti e dibattute dell’UE.

Online

Oggi, però, abbiamo la possibilità di esprimere la nostra opinione a riguardo: la Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica (online) sul futuro della PAC, che terminerà il 2 maggio 2017.

Attraverso la partecipazione dei cittadini, possiamo davvero cambiare il futuro dell’agricoltura in Italia e in Europa!

Per cambiare la PAC è essenziale che il maggior numero di persone e associazioni faccia sentire la propria voce per far sapere alla Commissione Europea che il sistema agricolo dell’UE dev’essere cambiato e che la PAC va riformata.

Vogliamo una Politica Agraria Comune che sia più giusta per i piccoli agricoltori e le comunità rurali, più sostenibile per l’ambiente, che rispetti il suolo e la vita che vi è in esso, e più sana, per un’alimentazione che tuteli la nostra salute.

In un’unica parola vogliamo un’agricoltura che sia RESPONSABILE.

Possiamo cambiare le sorti dell’agricoltura in Italia (e in tutta Europa), rispondendo a questo questionario onlinehttps://www.cambiamoagricoltura.it/

Insieme alle principali associazioni ambientaliste e dell’agricoltura biologica possiamo chiedere e ottenere un’agricoltura davvero sostenibile e rispettosa dell’ambiente, della biodiversità e della nostra salute.

Ricorda che la consultazione pubblica sul futuro della PAC terminerà il 2 maggio 2017. Fai sentire la tua voce, partecipa!

Ti potrebbe interessare anche


POSSIAMO RIPULIRE GLI OCEANI SFRUTTANDO LE CORRENTI?

Sto seguendo con un certo interesse questo progetto legato agli oceani, ideato da un ragazzo di 22 anni che potrebbe essere interessante. Si chiama Boyan Slat e da più di cinque anni lavora a un progetto che potrebbe contribuire a ripulire gli oceani. A soli 17 anni è salito sul palco della molto conosciuta conferenza … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Sostieni l’ambiente e la tua salute: diciamo addio al glifosato!

Il glifosato contamina il suolo, l’aria, l’acqua e il cibo che arriva sulle nostre tavole. Distrugge gli ecosistemi, gli habitat naturali e riduce drasticamente la biodiversità. Per un ambiente protetto e un’alimentazione sana, senza rischi per la nostra salute, usciti all’Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE): chiedi alla Commissione Europea di proporre agli Stati membri di … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Stop ai costi telefonici spropositati! Tariffe internazionali e nazionali uguali

Lunedì prossimo in Commissione Mercato Interno #IMCO, ci sarà un’importante votazione sul Codice delle comunicazioni elettroniche a cui parteciperò. Innanzitutto vi spiego di che cosa si tratta. Il Codice europeo delle comunicazioni elettroniche descrive nuove iniziative destinate a soddisfare le crescenti esigenze di connettività in Europa e a incoraggiare gli investimenti nelle reti ad elevata capacità, … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Sharing Economy: non si può fermare il futuro

Non si può fermare il futuro. Se le piattaforme di economia collaborativa hanno avuto una diffusione così rapida nel giro di pochi anni è perché i servizi tradizionali non sono stati capaci di soddisfare i bisogni dei cittadini, a volte dal punto di vista della qualità, altre volte dal punto di vista del prezzo, altre … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare