I fondi europei per molti italiani sono ancora degli illustri sconosciuti

pubblicato il
Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Le classifiche sull’utilizzo dei fondi europei dei Paesi membri che ne accedono attraverso i propri progetti, sono abbastanza impietose nei confronti dell’Italia.
Ormai è noto che raccogliamo molto meno di quanto diamo all’Europa, un anacronismo che rischia di compromettere anche su questo fronte una possibile ripartenza del nostro paese.

E’ per questo che noi parlamentari europei del M5S stiamo facendo il massimo per accompagnare le aziende e i potenziali fruitori dei fondi europei in un percorso formativo che li metta in condizioni di capire dove si reperiscano i bandi di proprio interesse e come si possa partecipare per beneficiarne.
In particolare questo è il mio intervento nel corso della bella iniziativa “FondiAmo” del collega Fabio Massimo Castaldo qui in Parlamento, volta a fare formazione per gli amministratori del M5S.

Ti potrebbe interessare anche


In Senato il CETA non deve passare!

Fermiamo l’accordo che i partiti hanno approvato tradendo i cittadini. L’ho detto più volte e continuo a ribadirlo: il CETA distrugge le piccole e medie imprese italiane a favore delle grandi multinazionali e mette a rischio il sistema di garanzie che tutelano consumatori e agricoltori. Il CETA non porterà nessun beneficio alla nostra crescita economica, … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Lorenzin: “le uova italiane sono sicure”. Mi dicono che non è vero

Beatrice Lorenzin mi ricorda Alighiero Noschese (per i più giovani, un imitatore degli anni ’70) in uno dei suoi famosi sketch in cui il comico imitava il giornalista Rai Mario Pastore. Leggeva una notizia, poi squillava il telefono, ascoltava le indicazioni dalla regia e poi diceva: “mi dicono che non è vero”. Ed è proprio … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Glifosato, una buona notizia: anche il Ministro Martina si esprime contro, con un tweet!

Leggo dalle pagine di alcuni giornali nazionali la notizia in base alla quale il Ministro Martina improvvisamente si schiererebbe contro l’utilizzo del glifosato. Beh, posto che sia vero, meglio tardi che mai Ministro! Da sempre il M5S ha espresso la sua posizione chiara e precisa sul glifosato: BASTA all’abuso dei pesticidi in agricoltura. E’ fondamentale … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Glifosato? La verità è che non hanno idea di cosa fare

Siamo stati eletti nelle Istituzioni per portare la voce dei cittadini; bene, i cittadini si sono espressi: sono state raccolte oltre un milione e trecentomila firme per fermare l’uso del glifosato. Ora io mi chiedo come sia possibile che la Commissione, un organo non eletto da nessun cittadino europeo, ignori queste richieste e prenda tempo. … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare