MENO CARNE, PIU’ VEGETALI E FRUTTA E MENO LOBBY ?

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Leggo sul Sole 24 Ore un articolo che si riferisce alle ultime rilevazioni ISTAT sui consumi degli italiani che denotano un calo nei consumi della carne ed un aumento dei consumi relativo alla frutta e alla verdura.

Mi auguro che questa rilevazione non sia una fotografia ma il frame di un video che mostri una tendenza positiva e stabile di cambiamento nelle abitudini alimentari e nelle scelte etiche dei cittadini italiani.

Ma l’aspetto che mi pare più interessante dell’articolo è che chiude così questa sezione: “ I consumi alimentari sembrano quindi confermare una crescente attenzione a una più corretta alimentazione”.

Sostanzialmente il giornale di Confindustria che tutela ovviamente le grandi imprese e le lobby storiche, comprese quelle della carne, ammette che mangiare più frutta e meno carne implica una più corretta alimentazione.

Sogno o son desto?

 

Ti potrebbe interessare anche


Proroga Ue sul glifosate, mi opporrò nettamente!

Il 16 maggio la Commissione Europea ha deciso di iniziare nuovamente un dialogo con gli Stati membri per il rinnovo del permesso dell’uso del glifosate. Il dialogo inizierà oggi e gli Stati dovranno votare entro fine anno. In Commissione agricoltura farò tutto ciò che è in mio possesso affinché questo provvedimento non passi. Ho sempre … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Made in Italy in Cina: non ci stiamo a nessun accordo al ribasso

L’Unione europea e la Cina hanno pubblicato due elenchi di indicazioni geografiche europee la cui protezione sarà oggetto di un accordo bilaterale da concludersi entro 2017. L’Italia ha 293 eccellenze agroalimentari tutelate dai marchi IGP e DOP. Negli elenchi ne sono presenti solo 26 già garantite e una trentina sotto valutazione da introdurre non prima … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Domani è il primo Maggio: Festa del lavoro che non c’è

Domani è la festa del lavoro, mi chiedo se sia possibile dare lo stesso significato a questo giorno rispetto a 20 o 30 o anni fa. L’origine della festa la troviamo nell’America di fine ‘800, per ricordare le battaglie operaie per arginare lo sfruttamento dei lavoratori, fissando a otto ore il tetto massimo giornaliero. In … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Combattiamo i pesticidi con l’agricoltura biologica

E’ un buon segno che in questo periodo si stia parlando intensamente dei pesticidi e che vi sia una volontà comune di alzare la voce contro l’uso indiscriminato in agricoltura di sostanze nocive alla salute. In quanto titolare della Commissione Agricoltura in Europa (AGRI) posso assicurare con fermezza che il M5S da sempre si è … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare