Schiaffo alla Commissione: vince la democrazia!

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Oggi la Corte Europea con una storica sentenza ha finalmente sancito un principio per il quale ci siamo battuti in questi anni: qualsiasi accordo commerciale tra Unione europea e Stati terzi deve ricevere l’approvazione dei parlamenti nazionali e, se necessario, regionali dei Paesi membri.

Demo

Finalmente si riconosce il diritto dei popoli europei di esprimersi tramite i loro rappresentanti nazionali in merito ad accordi che riguardano investimenti stranieri.

Un duro colpo ai tecnocrati di Bruxelles!

Questi non potranno più ignorare la voce del popolo: è una grande vittoria per noi del MoVimento 5 Stelle che abbiamo sempre denunciato i lati oscuri di accordi a porte chiuse come per il TTIP, CETA e compagnia!

Ti potrebbe interessare anche


Il digital non può avere confini!

Dopo mesi di duro lavoro, il Parlamento Europeo ha approvato il nuovo regolamento sulla portabilità dei contenuti digitali. Questo significa, che dal prossimo anno, i cittadini Europei potranno utilizzare i loro abbonamenti online a film, libri, servizi musicali, serie TV, eventi sportivi, video giochi e altri contenuti multimediali, ovunque si trovino all’interno dell’Unione Europea. In … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Basta tergiversare, l’Europa deve cambiare in fretta

Oggi viviamo in un momento storico molto particolare, in cui l’idea di Europa che abbiamo conosciuto fino ad ora è messa in discussione, sta crollando. A testimoniare questo declino dell’Unione ci sono i candidati euroscettici attualmente favoriti alle elezioni sia in Francia che in Olanda, per non parlare della Brexit. In questo clima di risentimenti … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Gli accordi commerciali si fanno alla luce del sole!

In questi giorni il Senato italiano approverà o meno il CETA, il trattato di libero scambio tra Unione europea e Canada. In queste circostanze voglio riproporvi questo video, registrato il 21 marzo 2017. Ero appena uscito da un confronto con la Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo sullo stato dei trattati commerciali, in cui il rappresentante … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Nuovo regolamento agricoltura biologica: persa una grande occasione

Quella di oggi poteva essere una giornata di svolta, dove finalmente si ponevano le basi per un buon regolamento sull’agricoltura biologica e in cui vi era la possibilità di uniformare le regole a livello europeo. Se è vero infatti che da un lato non si sono peggiorate le cose, dall’altro non posso però affermare che … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare