Siamo a metà mandato

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

A metà mandato, in coincidenza dell’elezione del Presidente del Parlamento europeo e del nuovo bureau, si apre un momento in cui anche le appartenenze dei deputati alle varie Commissioni di lavoro vengono messe in discussione.

Sono riuscito a veder confermata la mia partecipazione in qualità di membro in tutte le Commissioni in cui fino ad ora ho lavorato. Dunque si riparte! Riparto a lavorare più determinato di prima per tutte le battaglie in cui credo e per cui mi sono speso per portare avanti la vostra voce.

Da lunedì mi ritroverete qui:

· Commissione Agricoltura e sviluppo rurale (AGRI);

· Commissione Mercato Interno e Protezione dei Consumatori (IMCO);

· Commissione Sviluppo Regionale (REGI);

· Commissione Industria, Ricerca e energia (ITRE);

· Commissione Diritti della Donna e l’Uguaglianza di Genere (FEMM).

Continuerò a informarvi su ciò che accade nella stanza dei bottoni con la consapevolezza che la strada verso il cambiamento è ancora lunga da percorrere. Ma abbiamo gambe e decisione. E non molleremo.

Seguitemi e partecipate iscrivendovi qui alla mailing list: http://marcozullo.it/seguimi/

MarcoZullo16x9_b2

Ti potrebbe interessare anche


Investire nell’agricoltura italiana per rilanciare il Paese

L’agricoltura è in forte crisi, la pressione sui prezzi sia alla produzione che alla distribuzione, questi ultimi dettati dalla Grande Distribuzione Organizzata, sta letteralmente mettendo in ginocchio il comparto. Oltre a ciò vi è un elenco di problematiche che aggiungono difficoltà alle difficoltà. Eppure le soluzioni ci sono. Questo il mio intervento su Sveglia Trieste.

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


L’area a caldo della Ferriera di Servola non è il futuro di Trieste

Trieste è da anni sotto scacco da parte di una realtà, la Ferriera, che la rende ambientalmente dannosa per la salute dei suoi abitanti, e la cui contropartita è l’occupazione, o ancor meglio, i paventanti licenziamenti in caso di chiusura. Non credo sia possibile ipotizzare un futuro per questa città che veda ancora uno scenario … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Frodi online: un primo passo concreto per contrastarle

Le frodi online rappresentano un fenomeno di sempre più elevate dimensioni nel grande mercato dell’e-commerce. Per fronteggiare questo problema è necessario che i paesi dell’Unione cooperino tra loro perché la tutela dei consumatori europei non sia solo un enunciato ma un diritto tutelato. Le frodi riguardano prevalentemente abbigliamento, materiale informatico, servizi finanziari, nonché la prenotazione … Continua

Share on Pinterest
There are no images.
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Pesticidi: gli Stati dell’UE sono negligenti

Credo che gli Stati membri si debbano fare un bell’esame di coscienza e assumersi tutte le responsabilità politiche in seguito al rapporto della Commissione europea sull’uso sostenibile dei pesticidi. In pratica gli Stati membri, pur avendo a disposizione strumenti più sostenibili, continuano ad utilizzare i pesticidi tradizionali.  Di fatto ieri la Commissione europea ha criticato … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare