Supportiamo i nostri candidati in Friuli Venezia Giulia!

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

I nostri candidati del FVG sono stati presentati ufficialmente: sono tutti volti belli, puliti. Persone competenti che, una volta elette, sapranno fare la differenza. Persone con ottimi curricula e assolutamente incensurate. A loro va il mio migliore augurio e il sostegno da parte di tutti noi del M5S.

Il #4marzo è alle porte: ci troveremo di fronte alla scelta se votare i soliti partiti che hanno governato negli ultimi decenni in Italia, che MAI hanno fatto gli interessi dei cittadini, che rispondono solo a lobby e a logiche di profitto oppure se dare il nostro voto al M5S.
Gli unici nostri lobbisti, ricordiamolo, sono i cittadini: non abbiamo le mani legate e nessuno, una volta andati al Governo, potrà imporci la propria volontà.

In questa campagna elettorale stiamo assistendo alle peggiori nefandezze: politici presenti come capolista in molti collegi e in collegi non di loro appartenenza. Il caso della Boschi, candidata a Bolzano, è emblematico. Di fatto conoscere il territorio, le relative problematiche e potenzialità per noi deve essere assolutamente il punto di partenza. Evidentemente per i partiti questo non è importante: per loro è fondamentale far giungere a Roma i soliti PARACADUTATI.

In questi 5 anni abbiamo dimostrato capacità, coerenza e siamo forti di un ottimo programma elettorale che, statene certi, una volta che saremo al Governo manterremo. Proprio così come abbiamo sempre fatto: gli impegni assunti dal M5S nella campagna elettorale del 2013 sono stati tutti mantenuti.

Votate allora i nostri candidati, non perdiamo quest’occasione così importante per cambiare il nostro caro Paese ormai martoriato da decenni di malapolitica. Il #4marzo, finalmente, votiamoli via.

Ti potrebbe interessare anche


Stop alle spose bambine!

Ieri sera al CINEMAZERO di Pordenone abbiamo festeggiato un grande avvenimento: la risoluzione del Parlamento europeo contro la triste realtà delle spose bambine. Infatti lo scorso 4 ottobre il Parlamento Europeo ha votato, su iniziativa del MoVimento 5 Stelle, a favore della nostra risoluzione contro la pratica dei matrimoni precoci. Mettere fine al dramma delle spose bambine non … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


#FakeNews: cosa sta facendo l’Europa?

  Di fatto, la tematica delle fake news (notizie false) in #Europa è particolarmente controversa.   In #Germania lo scorso ottobre è entrata in vigore la legge che impone ai social network la rimozione di fake news, post di incitamento all’odio e materiale illegale entro certi limiti di tempo, anche 24 ore, pena multe fino … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Nessuna guerra commerciale USA-UE: tuteliamo il Made in Italy

Sto seguendo con una certa preoccupazione l’evoluzione delle posizioni di Trump in relazione all’ipotesi un inasprimento dei dazi doganali. Personalmente ritengo sia assolutamente necessario scongiurare qualsiasi guerra commerciale che non farebbe altro che indebolire i nostri produttori e che metterebbe a rischio il Made In Italy, e per il nostro paese, come potete immaginare, sarebbe … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


In Italia mai più stazioni precluse ai diversamente abili come a Cormons

L’Italia ha ancora tanta strada da fare per quanto riguarda la disabilità: è notizia di ieri che la stazione ferroviaria di Cormons non è accessibile alle persone disabili a causa della totale assenza di strutture che possano portare chi è su una sedia a rotelle dall’entrata ai binari attraverso il sottopassaggio e viceversa. Il montascale … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare