A Conegliano tutti in marcia per la salute!

pubblicato il
Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici










Inviare

Pieno sostegno ai cittadini di Conegliano che domani, giovedì 20 luglio, sceglieranno di marciare pacificamente per le strade della città per chiedere al sindaco Fabio Chies di bandire completamente l’uso dei pesticidi chimici nel comune.

L’iniziativa, che parte dagli abitanti di Collabrigo, una frazione tra le colline che circondano la cittadina veneta, nasce dal fatto che queste famiglie non possono più continuare a chiudersi in casa e aver paura di quello che c’è nell’aria, a causa dell’irrorazione delle viti con i terribili pesticidi. Questa marcia è importante non solo per contestare l’utilizzo indiscriminato di questi veleni ma anche per affermare con forza il proprio diritto alla salute.

Partecipare è essenziale soprattutto in vista del referendum comunale che si terrà in autunno: sarebbe il primo in città in materia e il Consiglio comunale sarà tenuto a prendere atto del risultato se prevarranno i sì per l’abrogazione.

coneglianomeme

L’esperienza del referendum promosso dai gruppi di cittadini di Malles, in Val Venosta, che ha bloccato l’uso dei pesticidi, ha dimostrato che abbiamo un’arma veramente importante, se la vogliamo usare, che è quella della partecipazione.

I cittadini uniti possono ottenere il cambiamento, anche nelle piccole realtà, questo è il potere della partecipazione cittadina. Le Istituzioni sono al servizio dei cittadini e devono agire per il loro bene! #StopPesticidi

Ti potrebbe interessare anche


Milioni di uova contaminate in Europa

Da giorni assistiamo ad un rimbalzo di accuse tra Germania, Belgio e Olanda sul caso delle uova contaminate con il fipronil. A mio avviso oltre a punire i responsabili del ritardato allerta, dobbiamo porci degli interrogativi sulla qualità del cibo che arriva sulle nostre tavole

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Italia 5 Stelle: quando un evento ha la dimensione di comunità

Ogni volta che varco l’ingresso di Italia 5 Stelle ho la stessa sensazione di quando entro a casa mia: sto bene. Incontrare la gente che solitamente mi scrive e che magari non ho mai visto prima è un’occasione unica in cui rafforziamo le nostre relazioni. Rivedere molti amici e colleghi portavoce è altrettanto piacevole. Il … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


Solagna, Vicenza: la reintroduzione del glifosato è un passo indietro vergognoso

Ciò che è successo il 31 luglio sera in Consiglio comunale a Solagna (VI) rappresenta un vergognoso passo indietro per la salute dei cittadini: è stata revocata la delibera M5S -approvata l’anno scorso in data 29.03.2016- che aboliva di fatto l’utilizzo di prodotti a base di glifosato da parte del Comune e dell’Unione Montana nel … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare


La Regione FVG contro il Trasporto Pubblico Gratuito

Ieri il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia ha respinto l’emendamento proposto dai nostri portavoce sul trasporto pubblico gratuito. Non avevo dubbi che sarebbe andata così, d’altronde avevo letto le affermazioni dell’Assessore Santoro, una degna premessa al voto. Leggo le sue risposte in merito alle proposte dei miei colleghi portavoce regionali, risposte scontate perché provenienti … Continua

Share on Pinterest
Condividi coi tuoi amici








Inviare